Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Hollreiser (PokerStars): 'Il Pspc dimostra che il poker è vivo!'

  • Scritto da Gt

Il Pokerstars Players Championship fa la storia con il più ricco montepremi di sempre per un torneo di poker con buy-in da 25.000 dollari. 

PokerStars, il brand di punta di The Stars Group ha battuto ogni record nello scenario del poker dal vivo con ben 1.039 giocatori iscritti al PokerStars Players No Limit Hold’em Championship (PSPC), generando il più alto montepremi di sempre per un torneo con buy-in da 25.000 dollari. 181 sono i giocatori che a premio nel PSPC dividendosi i 26.455.500 dollari. 5,1 milioni di dollari al giocatore incoronato vincitore alla conclusione del torneo. Il solo tavolo finale ha reso  milionari ben 6 giocatori.
“La passione e l’interesse per il poker sono pienamente vivi anche in questo inizio d’anno e questo torneo mette in luce l’attenzione che il gioco suscita a livello globale” ha dichiarato Eric Hollreiser, PokerStars Director of Poker Marketing. “Durante lo scorso anno, decine di migliaia di giocatori hanno partecipato ad un’ampia gamma di attività promozionali che hanno portato a questo entusiasmante evento, rendendolo uno dei più straordinari momenti nella storia del poker.”

I giocatori sono giunti all’Atlantis Resort & Casino di Nassau, Bahamas, il 6 e 7 gennaio dove si sono registrati fino all’ultimo minuto per prendere parte a questo storico evento. Il nutrito field comprende giocatori provenienti da ogni parte del mondo e con livello di esperienza di gioco estremamente diversificato, a partire da alcuni dei migliori professionisti della disciplina, per arrivare a giocatori alle prime armi che hanno vinto l’ingresso grazie alle decine di tornei con buy-in minimo, freeroll e premi gratuiti organizzati da PokerStars nel corso del 2018. Negli ultimi 13 mesi, PokerStars ha distribuito 320 pacchetti Platinum Pass, ciascuno del valore di 30.000 dollari, a copertura di buy-in, viaggio e alloggio.
“Ci siamo dedicati all’organizzazione di questo torneo per più di un anno ed è stato davvero coinvolgente seguire il percorso dei tanti vincitori del Platinum Pass” ha aggiunto Daniel Negreanu, PokerStars Ambassador. “Ho avuto l’opportunità di incontrare molti vincitori, e le loro emozioni per questo evento sono davvero lo specchio di cosa il poker effettivamente sia. L’affluenza è stata semplicemente incredibile, con più di mille giocatori in un torneo con buy-in da 25.000 dollari!. PokerStars ha svolto un lavoro eccellente nel realizzare questo evento, e i giocatori, a loro volta, hanno avuto modo di contribuire con i propri suggerimenti su ogni aspetto del torneo, dalla struttura dei blind al payout. Questo è un vero e proprio No-Limit Holdem Players Championship.”
Il torneo ha battuto ogni record anche senza contare i 320 vincitori del Platinum Pass, andando quasi a raddoppiare il record precedente per un evento con buy-in da 25.000 dollari, che contava 639 iscritti e un montepremi di 15.495.000 dollari.
Il PSPC ha riunito molti giocatori che, normalmente, non si sarebbero mai trovati seduti allo stesso tavolo in un evento dal buy-in di questa entità. I più affermati giocatori delle communities online e live di tutto il mondo hanno potuto prendere posto a fianco di alcuni tra i nomi più noti del settore, come Patrick Antonius, Phil Hellmuth ed Erik Seidel, per non menzionare i PokerStars Ambassador Chris Moneymaker, Daniel Negreanu, Jason Somerville, Randy Lew, Jennifer Shahade e Lex Veldhuis, così come anche i Twitch streamer, i poker vlogger e un incredibile numero di giocatori amatoriali o addirittura totalmente nuovi al gioco.
Ad aggiungere lustro a questa manifestazione unica, volti (e voci) ben note al di fuori dei tavoli da poker: tra tutti l’inconfondibile voce dall’ottagono dell’Ultimate Fighting Championship Bruce Buffer, che ha dato il via al torneo annunciando lo ‘Shuffle Up and Deal’; l’ex star NBA e opinionista ESPN Paul Pierce; lo skateboarder professionista Tony Hawk e il comico, attore e scrittore Norm Macdonald. Inoltre, ha partecipato all’evento anche il campione di Golf Sergio Garcia, che è tuttavia uscito al day 1.
Molte sono le storie emozionanti e curiose emerse, come quelle di Jacki Burkhart, Oliver Biles e Nikhil Segel che hanno vinto il loro biglietto per le Bahamas attraverso la Platinum Pass Adventure. Inoltre, l’irlandese Shaun Lennon e il francese Dominique Lamy sono stati nominati per rappresentare i rispettivi paesi dai loro connazionali.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.