Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Le Iene contro il gioco d'azzardo gestito da cinesi: stavolta niente poker live e pochi errori

  • Scritto da Redazione Poker

Le Iene colpiscono a Prato ma stavolta niente poker live, pochi errori e una bisca gestita da cinesi dove si gioca a Majhong e alla roulette. 

Niente poker live nel servizio de Le Iene ma solo (si fa per dire) una bisca gestita da cinesi a Prato con roulette, Majhong e tutto il resto. Avevamo anticipato del servizio che sarebbe uscito. Ecco il risultato del blitz del solito Luigi Pelazza. Unico errore: in Italia i casinò autorizzati sono quattro anche se Campione d'Italia, speriamo solo per il momento, sia chiuso.

"A Prato, in Toscana, vive una delle più grosse comunità cinesi d’Europa. Qui un cittadino su dieci è cinese. Con Luigi Pelazza siamo riusciti a entrare in una bisca clandestina cinese. Dall’esterno sembra una normale sala giochi. Dentro, a farla da padrone però non sono le slot machine, ma i tavoli da gioco e la roulette", scrivono Le Iene che vedono anche puntate di 500 euro ai tavoli.

Dopo aver filmato la bisca illegale, "con i carabinieri facciamo irruzione anche noi e ci rendiamo conto che le persone a giocare sono veramente tante - raccontano Le Iene - i cinesi di tutti i ceti sociali giocano molto, dagli operai che lavorano tutto il giorno e guadagnano poco agli imprenditori che guadagnano milioni, ci spiega un carabiniere", concludono.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.