Logo

Patrick Bruel ritrova il suo amore per il poker: diventa testimonial e coach per un club

 Patrick Bruel si ributta nel poker come ambassador di un club francese e apre una scuola di hold'em.  

 

Vincitore di un braccialetto ai campionati del mondo nel 1998, Patrick Bruel è uno storico volto del poker live francese. Oltre che un attore e un cantante, non dimentichiamolo. Adesso pare stia pensando di aprire una scuola di poker ad Aurillac e diventare uno dei titolari del club di poker Cantal.

Ha iniziato a giocare a scacchi da bambino, è appassionato di poker giocando con i suoi zii e poi al liceo e al college.

All'alba dei suoi trent'anni si mette al tavolo da gioco e inizia col vincere un torneo in Germania, è l'inizio dell'avventura. Ovviamente sale agli onori della cronaca con la vittoria nel 1998 di un braccialetto ai campionati del mondo del poker a Las Vegas, dove ha vinto in un torneo da $ 5.000, contro 111 giocatori per una moneta da 224mila dollari. Nel 2014, ha guadagnato poco più di $ 332.000 finendo quarto in un grande torneo.

Ed è naturale che il Cantal Poker Club (Cpc), campione dei club francesi nel 2017, si sia rivolto proprio a lui per essere uno dei padrini dell'associazione. Ma con grande sorpresa dei membri, non solo ha risposto affermativamente, ma ha deciso di aprire una scuola di poker ad Aurillac.

Se il Cpc è la chiave di volta di questa organizzazione, Patrick Bruel arriverà circa una volta al mese a supervisionare la scuola, ma anche a distillare preziosi consigli per i futuri giocatori. Concretamente, due volte a settimana, il Cpc offrirà corsi introduttivi e avanzati per le persone che desiderano giocare. Ogni anno, poco prima dell'estate, sarà organizzato un grande torneo, "Aurillac poker France". Un torneo che si svolgerà nell'arco di due giorni. La prima edizione è prevista per il 2019, quando sono previsti circa 1500 giocatori.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.