Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Un omaggio dalle sigarette elettroniche al gioco del poker

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Una linea di sigarette elettroniche "tributo" al gioco del poker Texas hold'em perché, come il vaping, era libero in tutto il mondo ma osteggiato in Italia.

Una linea di aromi per sigarette elettroniche dedicata al poker. È una delle novità presentate in occasione della fiera Vapitaly di Verona, dedicata alla nuova dimensione del fumo.

 

Nonostante la delicatezza dell'accostamento tra due “vizi”, come fumo e azzardo, che potrebbe apparire “rischiosa”, soprattutto in tempi di divieto di pubblicità, la motivazione che ha spinto l'azienda Cigarettexpress a creare questo nuovo prodotto è quanto meno interessante: stando alle parole del titolare Maurilio Salatino, la decisione di creare una linea “tributo” al gioco del Texas hold’em è perché anche questo gioco, come il vaping, era libero in tutto il mondo, ma osteggiato in Italia.

 

Inoltre ha avuto un vero e proprio boom, sempre come il vaping, ed ancora perché nell’ambito di questo gioco si creano gruppi, amicizie, relazioni, storie, divertimento. Che è uno degli obiettivi che si pongono le aziende del settore del vaping.

 

LA NOVITÀ - Il prodotto dedicato al poker, è un quindici millilitri in flaconi da 60, utilizzabili previa diluizione con una base di glicerina e glicole. La linea si chiama Hold’em e i primi quattro aromi prendono il nome dalle altrettante combinazioni di punteggio: Two Pair (doppia coppia); Full House (full); Four of a Kindg (poker); Royal Flush (scala reale massima). Grande curiosità desta il Poker di Re il cui gusto è il latte alle rose, una novità assoluta nel mondo del vaping. Gli altri, invece, richiamano i gusti di vaniglia, mousse alle noccioline e cheesecake ai frutti neri.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.