Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Che botta per Brandon Steven: 200 ore di lavori e 1,1 milioni $ pagati per gioco illegale

  • Scritto da Ca

Il poker player e business man Brandon Steven si è dichiarato colpevole di gioco d'azzardo illegale: 200 ore di servizi sociali e 1,1 milioni $ già pagati. 

Il giocatore di poker e business man, Brandon Steven, si è dichiarato colpevole delle accuse di gioco d’azzardo illegale, ed è stato condannato a 200 ore di lavori socialmente utili oltre ad una sanzione pesantissima da 1,1 milioni di dollari. 

Il caso risale a gennaio 2018 quando un’indagine dell'FBI scoprì un giro di gambling illegale a Wichita. Dopo un anno e mezzo i notiziari del Kansas riportano che Steven si è praticamente arreso confermando ai giudici di aver trasmesso illecitamente informazioni sulle scommesse. 

Il quarantacinquenne rischiava di dover scontare fino a un anno dietro le sbarre, ma ha trovato il giudice magistrato degli Stati Uniti, Gwen Birzer, in uno stato d'animo generoso anche se Steven dovrà scontare tre anni di libertà vigilata e 200 ore di lavori. Una bella pena che per Brandon è resa ancora più grave dagli 1,1 milioni di dollari, quota ritenuta congrua dal giudice nel corso del patteggiamento. Per il tribunale è il profit che Steven pare abbia tratto dall’organizzazione di questi giochi. 

Si dice che Steven abbia registri di gioco nascosti e documenti elettronici relativi a giochi di poker illegali che coinvolgono il bookmaker di 48 anni Dave "Smoke" Flax, una delle nove persone accusate dai funzionari per il loro ruolo nel gioco.

Steven ha rifiutato di dire qualcosa in tribunale e ha lasciato la porta sul retro per evitare la stampa, lasciando che il suo avvocato, J. Hobbs, dicesse che il suo cliente non avrebbe "deluso" la corte. Hobbs ha anche confermato che Steven aveva già pagato $ 1,1 milioni prima dell'inizio dell'udienza.

Steven ha guadagnato $ 3,1 milioni in tornei dal vivo, inclusa una vittoria in $ 50k ARIA High Roller nel 2016 per $ 648,000, e ha anche incassato due volte nel $ 111,111 High Roller con un calo di settima posizione nel 2013 per $ 621,180 e decimo nel 2016 per $ 384,425.

L'uomo d'affari di Wichita non si piazza a premio, però, dal 2017 e probabilmente a causa di questo caso giudiziario. A mettere l’Fbi sulle tracce di Steven potrebbe essere stata la trattativa d’acquisto di Brandon del  Castle Rock Casino nel Kansas nel 2015.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.