Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

'Siete tutti itm', ma non era vero: polemica in 'bolla' in un torneo di poker di Sydney

  • Scritto da Ca

Confusione in zona bolla e scoppia la polemica nel main event da $ 3,000 del Sydney Star Poker Championship.


Siete tutti a premio! Anzi no. E per fortuna che in un quarto d'ora nessuno è stato eliminato (stranamente) nella zona bolla del main event da $ 3,000 del Sydney Star Poker Championship, generando notevoli polemiche. L'evento in questione si è concluso lunedì con Hamish Crawshaw in cima al field da 600 iscritti per una moneta da $ 352,800 AUD.
Ma cosa sarebbe successo? A premio sarebbero andati in 63 e c'erano ancora 64 players in campo. I players si aspettavano la bolla per mettere mano al premio minimo di AUD $ 5.494. Lo staff del torneo ha contato il numero di giocatori rimasti e ha detto agli ultimi 64 players che erano in denaro. Ci sono le prove sui live updates.
Il problema è che lo staff aveva visto una doppia eliminazione e ha annunciato che non ci sarebbe stata la fase hand for hand. Tutti a premio, quindi?
In realtà i giocatori non erano ancora itm! Quando la direzione del torneo se n'è accorta, ai tavoli si era ripreso a giocare ormai da un quarto d'ora. Dopo lo scoppio della bolla le eliminazioni, di solito, fioccano. Ma per quel lasso di tempo non è uscito nessuno e c'erano ancora 64 players in gioco.
Da quel momento si è iniziato a giocare hand for hand e praticamente nessuno era ancora itm.

Infiamma ovviamente la polemica col il tournament director. La pretesa era di pagare tutti i 64 players coinvolti nell'enorme misunderstanding. In effetti sia la mancata bolla che quei 15 minuti di gioco possono aver falsato l'approccio al gioco dei players al tavolo. Ma la direzione del torneo è stata inflessibile e ha manifestato l'intenzione di non pagare i 64.
Alla fine un giocatore ha perso full over full con quello dell'opponent che è addirittura migliorato in poker al river. Non sarà serenissimo questo player.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.