Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Matt Savage lancia 'The Abyss': Day1 in modalità cash game, dal Day2 mtt

  • Scritto da Cesare Antonini

Al Commerce Casino di Los Angeles Matt Savage ha presentato 'The Abyss', un torneo che mixa cash game, al Day1, e Mtt dalla fine delle registrazioni. 

Un nuovo format di poker live che mixa mtt e cash game con una modalità assai innovativa è stato già sperimentato al Commerce Casino di Los Angeles con un discreto successo. Non è la prima volta che viene proposta una formula del genere ma, per come l’ha pensata un certo Matt Savage, sembra davvero destinata a stuzzicare la voglia di qualche organizzazione sparsa per il mondo. Il tournament director del Wpt e fondatore della Tda, ora in forze anche in quel di Los Angeles l’ha pensata così. A fine agosto è andato in scena “The Abyss”, un torneo da $ 360 e un garantito da $ 250.000. Finora nulla di nuovo sotto il sole, tranne che in "The Abyss", ogni giocatore ha ricevuto 100 BB e, al Day1, il blind con cui si pare non sale mai fino a quando non si chiudono le iscrizioni al Day2. Come nel cash game, quindi, si gioca sempre con il 100/200/200 e poi, chiusa la late registration, si passa alla fase Mtt con i bui che salgono ogni 20 minuti e, entrati nel livello 25, crescono a 30 minuti.

"Il concetto di base è che i giocatori che amano il poker possono venire e giocare un torneo con stack profondi senza la pressione del costante aumento dei bui, uno stile simile al cash", ha spiegato Matt.

Come è andata? Da segnalare che il chip leader del Day1A ha chiuso con 915 BB. I players sembravano assai soddisfatti e, intanto, ad essere contento è stato Savage: “Molti dei concetti utilizzati oggi nei tornei sono stati sviluppati e testati al Commerce. Questo è qualcosa che ci rende molto orgogliosi”.
E’ indubbiamente una formula interessante anche se, come detto, non è la prima volta che si prova a mescolare le due modalità cardine del poker live e online. Questo sembra davvero un ottimo compromesso. Sotto coi pareri, quindi, lo giochereste un torneo così?
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.