Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ufc e PokerStars, la collaborazione va avanti con altri tre combattenti nel team

  • Scritto da Gt

PokerStars e Ufc continuano nella loro proficua collaborazione con l'arrivo di altri tre combattenti nel team della room. 

PokerStars insiste sulla collaborazione con la Ufc come ci aveva annunciato a Gioconewspoker.it Bruce Buffer, la voce dei famosissimi combattimenti di arti marziali. E’ arrivato l’annuncio di altri tre combattenti stellari come ambasciatori del marchio per il sito di poker online.

Le nuove firme includono la campionessa di pesi gallo e piuma  Amanda Nunes, Jorge Masvidal, il massimo peso welter, e l’altra campionessa Tatiana Suarez.

Il nuovo tris d’Assi si unisce a Daniel Cormier, Rose Namajunas e Johnny Walker come personaggi della Ufc che sono ora partecipanti attivi alla partnership tra le due società.

Le firme arrivano in concomitanza con il lancio di una nuova campagna promozionale di Octagon Chip, che è stata annunciata tramite un nuovo annuncio con un numero di stelle UFC e Derrick Williams, che ha vinto il primo concorso la scorsa estate.

La promozione si svolge come parte dei tornei Spin and Go a tema Ufc che sono disponibili dall'inizio dell'anno. I giocatori hanno la possibilità di vincere gettoni Octagon verdi, d'argento e d'oro, che possono essere riscattati per vari premi Ufc.

Il premio più grande arriva con l'unico gettone d'oro, che darà al vincitore l'opportunità di viaggiare a Las Vegas per un'esperienza unica dove si incontreranno gli atleti e avranno una sessione di allenamento personale, tra le altre sorprese. Quando Williams vinse la medaglia d'oro durante l'estate, ricevette un viaggio vip nell'Ufc 241, dove fu nominato presidente ad interim della Ufc per una notte.

I tre nuovi ambasciatori del marchio sono tutti famosi combattenti della UFC, tutti ai vertici delle loro categorie. 
PokerStars e Ufc hanno avviato una partnership pubblicitaria da dicembre 2018. L'accordo è iniziato con un evento Ufc alla T-Mobile Arena di Las Vegas - un modo per The Stars Group di prendere piede in Nevada dopo che PokerStars è stato espulso dagli Stati Uniti dopo il Black Friday nel 2011.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.