Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Le star e PokerStars brillano al Los Angeles Police Memorial

  • Scritto da Redazione

PokerStars supporta l'Heroes for Heroes Celebrity Poker Tournament per raccogliere fondi per le famiglie dei poliziotti uccisi o feriti a Los Angeles.

 

Si svolgerà domenica 17 novembre la quinta edizione del Los Angeles Police Memorial Foundation Heroes for Heroes Celebrity Poker Tournament & Casino Party, che vedrà alcune star della tv, del cinema, della musica e dello sport giocare a poker con lo scopo di sostenere le famiglie degli ufficiali del dipartimento di polizia della città anericana che sono stati feriti o che sono caduti in servizio.

 

L'evento Heroes for Heroes includerà il rinomato torneo annuale di poker di celebrità, arrivi sul tappeto rosso, cocktail, cibo, musica, photobooth, lotterie, aste dal vivo e silenziose con intrattenimento e cimeli sportivi unici e inestimabili.

 

L'evento di quest'anno dovrebbe essere più grande che mai grazie al continuo supporto di PokerStars.
Il vincitore del torneo di poker Heroes for Heroes 2019 prenderà parte al PokerStars Players Championship (Pspc) a Barcellona nell'agosto 2020. Il Pspc ha debuttato all'inizio di quest'anno, battendo i record per il più grande evento da 25K nella storia del poker e diventando uno dei più prestigiosi tornei di poker nel mondo.
I fan di poker di tutti i tipi hanno avuto un'incredibile opportunità quando PokerStars ha assegnato i "Platinum Pass" al Pspc per un lungo anno in una varietà di modi, portando infine alla creazione di più milionari tra cui il proprietario della palestra spagnola Ramon Collilas che ha guadagnato più di 5 milioni di dollari per aver vinto il trofeo.
Il vincitore del primo premio al torneo Heroes for Heroes vincerà il proprio Platinum Pass per competere con il meglio del poker per milioni a Pspc 2020.
 
PokerStars è stato il più grande sostenitore del torneo di beneficenza Lapmf Heroes for Heroes sin dalla sua nascita nel 2013 quando il defunto James Gandolfini ha ospitato il torneo.
L'icona rock Gene Simmons è stata onorata all'evento dell'anno scorso. "Ci sono persone in uniforme... La nostra polizia, i nostri vigili del fuoco, i nostri primi soccorritori in questo momento che stanno rischiando la vita... Stiamo andando a raccogliere fondi per le famiglie colpite dai caduti. E questa è la cosa più importante. I veri eroi che rischiano la vita per te", ha detto Simmons.
 
Il campione Ufc Chuck Liddell ha rappresentato Lapmf al Cantor Fitzgerald e ai partner della Bgc Charity Day a New York insieme a personaggi di spicco come l'ex presidente Bill Clinton e l'ex primo ministro britannico Tony Blair. La partecipazione di Liddell ha contribuito a raccogliere i fondi necessari per Lapmf. "Sono onorato di essere in grado di prestare il mio supporto a New York in questo giorno e allo stesso tempo di essere in grado di aiutare le famiglie degli ufficiali Lapd caduti a casa", ha detto Liddell mentre partecipava all'evento.
 
Il campione dell'Mma Tito Ortiz è stato un appassionato sostenitore nel corso degli anni: "Mi sto allenando per il mio combattimento del 7 dicembre, ma non sono disposto a perdere l'evento Heroes for Heroes. Sono stato in tutti e ci sarò il 17 novembre!".
 
Il torneo Lapmf Heroes for Heroes dell'anno scorso è stato vinto dal produttore cinematografico Randall Emmett,  noto soprattutto per la produzione di importanti film come 2 Guns, Lone Survivor, Silence e The Irishman.
 
Il direttore esecutivo della Lapmf Glynn Martin ha dichiarato: "È grazie al costante supporto di PokerStars e dei nostri amici celebrità nel corso degli anni che siamo in grado di provvedere meglio alle famiglie dei nostri ufficiali nei momenti più tragici. Grazie a Gene Simmons, Chuck Liddell, Tito Ortiz, Jerry West, Dennis Quaid, Tommy Lasorda, Larry King, Luke Wilson e tanti altri, inclusi gli sponsor di quest'anno: Associazione per i vigili del fuoco e la polizia in pensione di Los Angeles, Lega di protezione della polizia di Los Angeles, Associazione di soccorso della polizia di Los Angeles, Los Angeles Police Federal Credit Union, Milken Family Foundation, Lewis, Marenstein, Wicke, Sherwin & Lee LLP, Tito's Handmade Vodka, Robo Records, Caliber Photoworks, Tito Ortiz's Punishment Athletics".
 
Presentatori e sostenitori di celebrità di Lapfm nel corso degli anni hanno incluso Jack Nicholson, Mark Wahlberg, Elton John, Sugar Ray Leonard, Don Cheadle, Vin Scully, Samuel L. Jackson, Chris O'Donnell, Kelsey Grammer, Joe Pesci, Oscar de la Hoya, Rihanna, Andy Garcia, David Hasselhoff, Dolph Lundgren, Carl Weathers, Marlon Wayans, Backstreet Boys, Larry King, Tommy Lasorda, James Gandolfini, Dean Martin, Frank Sinatra, Sammy Davis Jr., Bob Newhart, Telly Savalas, Johnny Grant e altro ancora.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.