Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Spagna e pubblicità gioco online: limitazioni sui bonus e sui testimonial

  • Scritto da Gt

Il gioco spagnolo precisa alcune limitazioni e accortezze sulle comunicazioni commerciali delle attività di gioco d'azzardo. 

Il 14 novembre 2019 si è tenuta una riunione della Comisión Mixta de Seguimiento del Código de Conducta sulle comunicazioni commerciali delle attività di gioco d'azzardo ed è stata concordata una proposta di modifica di tale codice.

L'iniziativa, inizialmente proposta da JDigital, è un rafforzamento delle attuali norme per la pubblicità nel settore derivate dal Codice di condotta, sottolineando il fatto che le modifiche approvate si applicheranno ora a tutti i tipi di comunicazioni commerciali offerte in Spagna, tra cui, da pertanto, ai servizi di comunicazione audiovisiva e ai servizi della società dell'informazione.

Gli emendamenti riguardano tre norme etiche del Codice di condotta: quelle relative al principio di veridicità, al principio del gioco responsabile e alla protezione dei minori.

La proposta introduce limitazioni specifiche applicabili ai bonus e alle promozioni pubblicitarie, indicando, tra le altre modifiche, che queste non possono essere divulgate nell'ambito della trasmissione in diretta di eventi sportivi, equitazione o altri eventi competitivi e limitando i bonus di benvenuto utilizzati in le comunicazioni commerciali sulla maggior parte dei giochi sono regolate su un importo massimo di 200 euro. Allo stesso modo, le comunicazioni commerciali di questo tipo di attività potrebbero non includere, per la maggior parte dei giochi, la presenza di atleti attivi che svolgono attività di gioco o le prescrivono; né possono essere svolti da minori di 25 anni o da celebrità che partecipano agli spazi per bambini nei media o la cui attività è focalizzata sui minori. Inoltre, nella pubblicità audiovisiva, i loghi di avvertimento sul gioco d'azzardo responsabile e il divieto di giocare al di sotto dei 18 anni avranno maggiore visibilità, quando un avviso standard a schermo intero è incluso in ogni annuncio alla fine del pezzo pubblicitario o, in alternativa, un banda nella parte inferiore dell'immagine in tutto l'annuncio.

La proposta approvata dalla Commissione di monitoraggio entrerà in vigore per tutti coloro che aderiscono al Codice di condotta il 15 gennaio 2020.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.