Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ecco le Quarantine, le carte anti Covid-19: una soluzione per il poker live?

  • Scritto da Gt

Ecco le Quarantine, le carte anti Covid-19: al momento solo piacentine e create durante il lockdown. 

Una verniciatura antibatterica e antivirale anti Covid-19 per far giocare lo stesso a carte in fase di convivenza con il virus. Si chiamano Quarentine, le carte piacentine col mazzo antibatterico che stanno avendo un grande successo e che potrebbero essere applicate anche al poker live. Un progetto no profit, quello lanciato dall'agenzia Boutique Creativa di Milano assieme alla tipografia Unigrafica, partito come passatempo tra colleghi durante il lockdown e diventato un prodotto divertente e sicuro
In realtà sarebbero tradizionali carte piacentine con un rebranding creativo in stile spagnolo. Ci sono le icone simbolo della pandemia, dalle mascherine ai mattarelli, per lasciare un segno tangibile di questo passaggio epocale del Covid-19, destinato a riscrivere la storia non solo nazionale ma mondiale.
Si tratta, però, prodotto divertente e sicuro, perché le carte, stampate a tre colori, sono rivestite con una verniciatura antibatterica e antivirale, per consentire di giocare in sicurezza. L'edizione è limitata e i mazzi, tutti numerati, sono in fase di ristampa dopo il tutto esaurito del debutto e sono disponibili online sul sito www.lequarentine.it.
"Le Quarentine sono un rebranding delle tradizionali carte piacentine, oggetto simbolo di quell'arte d'inventare il tempo e condividerlo con gli amici. Briscola, scopa, rubamazzetto, tressette, solitario, ma anche castelli di carte e, perché no, tarocchi in cui leggere il futuro che tanto ci preoccupa non sono più affidati a fanti, re, bastoni e spade ma a nuovi semi originali", spiega Paolo Giorgi, direttore creativo e fondatore di Boutique Creativa.

Le spade diventano così forbici per i capelli e mascherine fai da te; le coppe sono bicchieri per gli aperitivi in call e per le ricorrenze festeggiate in casa; i bastoni diventano il mattarello per stendere pizze e focacce, grandi protagoniste della primavera 2020 alla disperata caccia del lievito fresco; i denari, infine, sono diventati la carta igienica, al centro della corsa ai supermercati a inizio lockdown per accaparrarsi i beni di prima necessità e dei post virali più divertenti.  
Share