Logo

Polk che ribaltone: Negreanu ora è sotto 100k nella sfida heads up

Doug Polk ribalta clamorosamente la prima sessione contro Daniel Negreanu nells super sfida heads up online. 

E’ bastato spostarsi su Wsop.com per far ritrovare la giusta confidence a Doug Polk che, dopo 624 mani giocate (424 in più rispetto alle 200 iniziali) ora è passato in vantaggio. La seconda sessione vede prevalere Polk per ben 218mila dollari facendo schizzare lo sfidante a più 101mila dollari e rotti nell’High Stakes Feud. Dopo la partenza a razzo di Kid Poker, il suo avversario ora ha ribaltato già tutto. Un colpaccio per l’ex youtuber, visto che era stato sotto di circa $116.500. Un boom visto che si giocava su due tavoli al livello 200/400 dollari. Possibile che Daniel abbia sofferto così il multi tabling? Solo due tavoli in heads up. Danielino non era in fortissima e ha perso un intero buy in addirittura chiamando con 7-9 su 8-5-8-8 prendendo un 9 al river mentre Polk aveva AA. L’americano ha mandato i resti e il canadese ha chiamato. Un botto pazzesco.

I due hanno giocato in una dove ci sono due telecamere per monitorare la sessione così da essere sicuri che l’altro giochi seguendo le regole prestabilite.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.