Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Entain Gvc: si libera il posto di ceo, Segev passa a Dazn

  • Scritto da Gt

Entain- Gvc Holdings a caccia di un nuovo ceo dopo l'addio di Shay Segev che diventerà co amministratore delegato di Dazn. 

Entain continua a fare notizie. Nessuna nuova acquisizione in corso. Stavolta il colosso che ha acquisito anche Gvc Holdings con all’interno molti poker brand importanti in Italia e a livello internazionale, pare sia a caccia di un nuovo amministratore delegato, dopo che Shay Segev ha annunciato di dimettersi dal ruolo dopo meno di un anno per diventare co-CEO della piattaforma di streaming sportivo Dazn.

Segev, l'ex chief operating officer dell'operatore che è diventato Ceo nel luglio 2020 per sostituire Kenny Alexander, come segnala igamingbusiness, ha un periodo di preavviso di sei mesi e rimarrà nel suo ruolo attuale per quel periodo o fino alla nomina di un successore.

Il consiglio di Entain ha pare sia a buon punto per trovare il suo successore.

"Ci dispiace che Shay abbia deciso di lasciarci, ma riconosciamo che non possiamo eguagliare le ricompense che gli sono state promesse", ha detto il presidente di Entain Barry Gibson.

"Entain ha una ricchezza di talenti in tutto il suo team dirigenziale e il business non è mai stato così forte", ha continuato Gibson. "L'azienda ha realizzato 20 trimestri di crescita online a due cifre e le nostre prospettive future sono state notevolmente migliorate dalla nostra nuova strategia, che abbiamo definito a novembre".

Ha aggiunto che la partenza di Segev non cambierebbe nulla rispetto al punto di vista del consiglio di amministrazione sulla proposta di MGM Resorts International di acquisire l'operatore. Quella proposta, che offre 0,6 azioni MGM Resorts per ognuno di Entain, è ancora vista all'unanimità come una significativa sottovalutazione del business e delle sue prospettive, ha detto Gibson.

Per Segev non sarà facile lasciare Entain dopo cinque anni, ma ha detto che il ruolo di co-CEO con Dazn gli ha offerto "un tipo molto diverso di opportunità".

"Entain è in ottima forma dopo il lancio di successo della nostra nuova strategia", ha detto. "Entain ha un grande team di leader e un futuro entusiasmante davanti a sé attraverso la sua strategia di crescita e sostenibilità, e farò tutto il possibile per continuare a supportare l'azienda".
Ora entrerà a far parte di Dazn, l'attività di streaming sportivo originariamente parte di Perform Group che è stata scorporata come entità separata nel settembre 2018. "Questo è un momento importante per Dazn Group in quanto approfondiamo il nostro team di leadership e prepariamo l'organizzazione per la sua prossima fase di crescita", ha affermato John Skipper, presidente esecutivo di Dazn. “James ha mostrato una straordinaria leadership, affrontando sfide incredibili e ottenendo risultati straordinari che ci hanno reso un'azienda più forte e più focalizzata.
Le azioni di Entain sono state scambiate in calo dell'1,46% a 1.453,50 pence per azione lunedì a Londra (11 gennaio).
Share