Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

durrrr salta la sfida con Hellmuth che è a caccia di sfidanti

  • Scritto da Gt

Hellmuth senza sfidanti per il round 4 dell'High Stakes Duel III che mette in palio 800mila dollari sul piatto. 

Tom Dwan non sfiderà Phil Hellmuth. Il forfait per il Round 4 dell’High Stakes Duel III di PokerGO è arrivato poco prima della partita che si doveva giocare giovedì. durrrr, come annunciato da PokerGO, si è ritirato dalla partita da $800.000 a causa di "conflitti di programmazione". Ma il "Poker Brat" non può ancora mollare e prendere le sue vincite a meno che non esista nessuno sulla faccia della terra voglia sfidarlo. Per ora dovrà invece affrontare un avversario diverso che deve pagare $400.000 per la sua metà del piatto per entrare in gioco.

Hellmuth ha detto a PokerNews che Dwan è bloccato all'estero e non può arrivare a Las Vegas in tempo per il match. Le due leggende del poker hanno recentemente combattuto l'una contro l'altra, e famosi YouTuber e streamer come MrBeast e Ninja, su Hustler Casino Live in quello che è stato il gioco di poker in streaming più visto della storia .

PokerGO deve ancora scegliere un avversario sostitutivo, ma annuncerà quel giocatore il 16 maggio visto che la sfida è stata posticipata al 17.

L'imminente avversario sconosciuto di Hellmuth sarà il suo quinto in High Stakes Duel e il terzo durante l'attuale serie di giochi. Inizialmente ha sconfitto Antonio Esfandiari in tre partite consecutive nel 2020 per un profitto di $ 350.000, e poi ha fatto lo stesso contro Daniel Negreanu l'anno scorso.

Ci sono un certo numero di partite che i fan del poker apprezzerebbero. Hellmuth attrae sempre spettatori, indipendentemente da chi deve affrontare, ma più intrigante è l'avversario, più alti saranno i punteggi che PokerGO otterrà.
Alcuni potenziali avversari che attirerebbero sicuramente l'attenzione del gruppo di poker della vecchia scuola includono Phil Ivey , Doyle Brunson e una rivincita con Negreanu data la loro recente faida su Twitter. Anche coinvolgere giocatori come Doug Polk , Dan "Jungleman" Cates e Shaun Deeb ha senso.
Share