Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Poker online, a gennaio bene i tornei, in rosso il cash

  • Scritto da Gt

L'andamento di gennaio della spesa al poker online evidenzia segni opposti tra tornei e cash.

Gennaio in chiaroscuro per il poker online “dot it”.  La spesa, ossia la raccolta meno le vincite, nella modalità torneo, secondo le elaborazioni di Gioconews.it su dati degli operatori, è infatti stata pari a poco meno di 9 milioni di euro, vale a dire il 3 percento in più, mentre il poker cash chiude il mese a poco più di 6 milioni di euro, vale a dire il 10 percento in meno rispetto a un anno fa. 

LE QUOTE DI MERCATO - Pokerstars conferma la leadership nella spesa sia nel poker a torneo, con il 63,4 percento, che nel cash, con il 39,51 percento della spesa. Nel torneo, è seguita da Sisal (6,3 percento) e Snaitech (6 percento), mentre nel cash in seconda posizione c'è Lottomatica, con 6,6, e Snaitech, con il 6,4 percento.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.