Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Poker online, a febbraio incassi in crescita ad Atlantic City

  • Scritto da Mc

Continua la crescita su base annua del poker online ad Atlantic City, anche se gli incassi di febbraio sono minori rispetto a gennaio 2019.

Bene rispetto a un anno fa, meno bene rispetto a gennaio 2019, termine di paragone che viene scarsamente utilizzato in Italia. Secondo i dati diffusi dalla New Jersey Division of Gaming Enforcement (Dge) le entrate generate dagli operatori di gioco d'azzardo online con licenza nello stato sono state pari a 31,75 milioni di dollari a febbraio. Anche se si tratta di una crescita, rispetto allo stesso mese 2018, di ben il 44,4 percento, il risultato è inferiore di quasi 2 milioni di dollari rispetto a gennaio 2019.
Non riuscendo a superare le entrate di gennaio, la serie di record nell'industria del gioco d'azzardo del New Jersey si è conclusa dopo aver visto una crescita enorme anno su anno. Tuttavia è anche importante notare che febbraio ha solo ventotto giorni, cioè tre giorni in meno rispetto a gennaio per generare entrate.

FOCUS SUL POKER ONLINE - Analizzando nel dettaglio il poker online, esso ha generato entrate per 1,8 milioni di dollari. Rispetto ai numeri dello stesso mese dello scorso anno le entrate di quest'anno hanno visto un aumento di 2,1 punti percentuali. Possono sembrare pochi, ma visto che ultimamente il mercato del poker non è andato benissimo, anche questo segno pur striminzito rappresenta una notizia eccellente per l'industria del poker.

GLI OPERATORI - Tra le entrate di tutti gli operatori di gioco d'azzardo online nel New Jersey, il Golden Nugget è arrivato in cima al grafico delle entrate, arrivando a 10,7 milioni di dollari. Tuttavia i numeri della compagnia sono diminuiti di quasi 1,5 milioni di dollari rispetto a quanto ha portato gennaio.
La seconda miglior prestazione è stata di Resorts Digital Gaming, che ha fruttato 6,66 milioni di dollari di entrate a febbraio. Questo è stato un aumento di quasi 3 milioni di dollari rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Dei 6,66 milioni di dollari di entrate, ben 564mila provengono dal poker da solo.
I siti di Borgata sono arrivati al terzo posto, con entrate totali di 4,5 milioni di dollari, di cui quasi 459 mila provenienti dai tre siti di poker dell'azienda. Al quarto posto c'è Caesar's Interactive Entertainment, con quasi 4,3 milioni di dollari. Tra le entrate totali il poker ha fruttato fino a 788mila dollari, che è un aumento da gennaio, in cui le entrate di poker si attestavano a 725mila dollari.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.