Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Uk: la Gambling Commission multa 4 società di gioco per 5,2 milioni di euro

  • Scritto da Gt

Pesantissime sanzioni elevate dalla Gambling Commission del Regno Unito a 4 società di gioco online per un totale di 5,2 milioni di euro. 

Quattro società di gioco online dovranno pagare un totale di £ 4,5 milioni (circa 5,2 milioni di euro) in sanzioni da parte della Gambling Commission del settore dell’internet gambling del Regno Unito.

InTouch Games Limited pagherà 2,2 milioni di sterline, Betit Operations Limited pagherà 1,4 milioni di sterline e MT Secure Trade pagherà 700.000 sterline in sostituzione di sanzioni finanziarie. Dice meglio, si fa per dire, a BestBet che pagherà una penale di £ 230.972.

 

I pacchetti penali riguardano le carenze delle imprese evidenziate a seguito di un’indagine della Commissione Uk, nel mettere in atto misure di salvaguardia efficaci per prevenire il riciclaggio di denaro e tenere i consumatori al riparo dai danni del gioco d'azzardo.

 

I pacchetti di penalità fanno parte di un'indagine in corso nel settore dei casinò online e dei giochi in generale. Negli ultimi 18 mesi il regolatore ha condotto valutazioni che hanno coinvolto 122 operatori online - e dei 45 che hanno detto di presentare un piano di azione per innalzare gli standard, solo 38 hanno già mostrato segni di miglioramento. Altri 34 erano conformi agli standard previsti dalla Commissione o avevano problemi minori che sono in corso di revisione o sono stati già migliorati.

 

Da quando sono iniziate le indagini, cinque operatori hanno rinunciato alla licenza e non possono più trattare con i consumatori in Gran Bretagna. Nel novembre del 2018 tre società hanno pagato quasi 14 milioni di sterline in pacchetti di penalità a causa delle loro mancanze nel mettere in atto efficaci tutele per prevenire il riciclaggio di denaro e tenere i consumatori al riparo dai danni legati al gioco d'azzardo.
 
Richard Watson, direttore esecutivo della Gambling Commission ha dichiarato: "Abbiamo lavorato duramente per elevare gli standard nel settore online per garantire che il gioco d'azzardo sia privo di criminalità e che una persona su cinque in Gran Bretagna che gioca online ogni mese possa farlo in sicurezza. Ma il nostro lavoro non si fermerà qui. Come regolatore, continueremo a fissare e far rispettare gli standard che l'industria deve rispettare per proteggere i consumatori  Ci aspettiamo che gli operatori conoscano i loro clienti e facciano le domande giuste per assicurarsi che soddisfino i loro obblighi di riciclaggio di denaro e di responsabilità sociale”, ha concluso.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.