Logo

'BananaSplit' Shehadeh quinto per oltre 50mila bigliettoni nel 6 handed online Wsop

Andrea 'BananaSplit' Shehadeh si piazza quinto per oltre 50mila bigliettoni nel 6 handed online Wso. Braccialetto per Shawn Buchanan. 

Altro che "BananaSplit", Andrea Shehadeh è grande anche online alle World Series of Poker e si piazza quinto nell'evento #76 $ 800 WSOP.com ONLINE No-Limit Hold'em 6-Handed, per una somma di ben 50.310 dollari dietro ad un certo Shawn Buchanan, David Baker e in un field in cui c'erano anche Dario Sammartino e Mustapha Kanit. Che Shehadeh fosse una realtà del poker italiano e che ci ricordi tantissimo proprio Mustakkione nazionale, si sapeva. Seppur con qualche rammarico da parte sua, come ha commentato ai colleghi di Italiapokerclub, Andrea centra un altro ottimo risultato in carriera. Intanto in queste Wsop ha centrato la terza bandierina negli eventi "braccialettati" dopo la deep run nell'ebento 28 e quella interrotta troppo presto al 2.500 dollari Nlh, l'evento 48. Finora aveva vinto oltre 11mila dollari considerando anche un 12esimo posto ad un Daily Deepstack. Con questa vincita si avvicina ai 900mila dollari vinti in carriera nei tornei ufficiali.

A trionfare, quindi, è stato Shawn "bucky21" Buchanan , che trova online il suo primo braccialetto d'oro World Series of Poker e una prima piazza da $ 223,119. Dopo poco più di 11 ore, Buchanan ha battuto un field online di 1.560 giocatori, ed è uscito vincitore dopo aver battuto il due volte campione del braccialetto Wsop David "Youngpitts".

Buchanan è arrivato al tavolo finale come chip leader e ha continuato a eliminare gli avversari. Tutti compreso il nostro "BananaSplit". All in pre flop con Andrea che chiude two pair al turn ma al river Buchanan chiude il flush draw e per il nostro player l'unico vantaggio è che non c'è nessuna fila alle "gabbie" del Rio Convention Center per prendere gli oltre 50mila dollari.

L'heads up è stata una vera battaglia con molti piatti che hanno spostato gli equilibri a favore di Shawn o di Baker che ha addirittura floppato un quad. E sembrava la run giusta per l'ottimo player che doveva fare i conti con la grande voglia di braccialetto di Buchanan. Un mega flippone con Baker che non trova la sua overcard e i Jack del futuro campione che tengono il board.
Il canadese professionista della British Columbia, ha vinto 6,915.790 $ in varriera di cui ben $ 2,704,724 solo dalle World Series of Poker. Ma gli mancava un prezioso riconoscimento come il braccialetto Wsop al polso. Baker, invece, non può entrare nel club di chi ne ha già tre sulle braccia.
 
I premi del tavolo finale:
PositionPlayerCountryPrize
1 Shawn "bucky21" Buchanan Canada $223,119
2 David "Youngpitts" Baker United States $137,241
3 Hunter "ibinkustink" Gebron United States $96,993
4 Alexandre "Apalexpex" Moreira United States $69,381
5 Luigi Andrea "BananaSplit" Shehadeh Italy $50,310
6 Jeremy "gimmiehaveit" Brown United States $37,089
7 Barry "puigmyfriend" Hutter United States $27,612
8 Lauren "sycamore22" Roberts United States $20,826
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.