Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Peralta e Valli due runner up per due titoli sfiorati nelle Wpt Online Series

  • Scritto da Ca

Due titoli sfiorati per l'Italia nel World Poker Tour Online Series con Eugenio Peralta e Alessandro Valli runner up. 

Ancora due titoli sfiorati nel World Poker Tour Online Series per l’Italia con Eugenio Peralta e Alessandro Valli, mentre Walter Treccarichi ci prova ancora nel main event che è già partito col piede giusto. E’ iniziato anche il Super High Roller da $ 25.500 con il solito super field.

6-Max Weekender - $ 2.100 - Eugenio Peralta, volto noto dei circuiti live italiani e internazionali, ha sfiorato il titolo portandosi comunque a casa la bellezza di 174mila dollari dietro al winner Elliott Peterman che di prima moneta si aggiudica 235mila bigliettoni. Terzo un certo Alexandre Kolonias, star super high roller e reduce da un grande Poker Masters: si aggiudica altri 125mila dollari. Per dare ancora più valore al torneo Lui Greenwood e Dimitar Danchev nella top five. I 607 partecipanti hanno generato un montepremi da 1,2 milioni di dollari in tre flight.

Almedin Imsirovic è stato lo sfortunato bubble boy, la sua uscita almeno ha assicurato 5.768 $ nelle tasche dei sopravvissuti. Patrik Antonius, David Peters, Alex Foxen e la pro partypoker  Kristen Bicknell hanno vinto il minimum cash. In gioco c’erano anche l’altro pro partypoker Patrick Leonard e Igor Kurganov

Altri cash Zach Clark (9 °), Chris Brammer (12 °), Koray Aldemir (13 °), il team partypoker Roberto Romanello (14 °), Niklas Åstedt (15 °), vincitore della Superstack Tamás Ádámszki (17 °) e Mohsin Charania (20 °).

6-Max Weekender

6-Max Turbo Bounty - $ 530 - Anche Alessandro Valli sfiora il titolo piazzandosi secondo nel 6max Turbo Bounty che ha totalizzato 638 entries per 319mila bigliettoni in palio. E’ stato Markus Pohl a eliminare il nostro connazionale e a vincere il torneo. Un super torneo per Pohl che di taglie ha vinto 27.240 dollari per quasi 50mila euro di prima moneta mentre Valli si porta a casa oltre 28mila bigliettoni di cui circa 6mila di taglie.

Ancora on fire Simon Deadman che ha conquistato l'ultimo posto al tavolo finale, chiudendo la porta a Ankush Mandavia che è arrivato al settimo posto. Jan-Eric Schwippert (9 °) e Christian Rudolph (11 °) sono altri notables che hanno sfiorato il successo.

6-Max Turbo Bounty

Super High Roller - $ 25.500 - Il terzo torneo con buy-in da $ 25.500 è iniziato ieri sera e c'erano 91 players con Elias Talvitie (808.199) che parte davanti sperando di migliorare il suo terzo posto nel primo evento SHR di quasi due settimane fa. Lucas Reeves (732.391) è  secondo, con John O Shea (434.774), Dan Smith (292.413) e Rob Lipkin (222.376) che compongono il resto della top five.
Ognuno di loro ha guadagnato $ 91.000 rispettabili ma con il potenziale di vincere fino a mezzo milione in più ($ 591.500), è ancora tutto da giocare.
Fedor Holz e Ilya Anatski sono riusciti a prendersi il min cash lasciando fuori dalla bolla Viktor Blom. Anche Pauli Äyräs, Jorma Nuutinen, Eelis Pärssinen e Giuseppe Iadisernia hanno raggiunto i premi.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.