Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Playtech: ottimo inizio 2020 e reazione ok al Covid-19, Snaitech determinante

  • Scritto da Ca

Ottimi risultati per Playtech grazie ad un ottimo inizio 2020 e ad una reazione splendida al Covid-19: determinanti Snaitech e Tradetech. 

I risultati in Italia per il poker online li avevamo già sottolineati insieme all’head of network, Carlo Cavaliere, ma a livello global Playtech chiude il primo trimestre 2020 con un Ebitda rettificato pari a 117 milioni di euro. A contribuire ai risultati sono state due controllate, Tradetech e l’italianissima Snaitech. La prima, secondo i dati comunicati dalla company, ha beneficiato in modo significativo dell’aumento della volatilità del mercato e dei volumi degli scambi mentre, a gennaio e febbraio,  il Gruppo ha beneficiato di una performance molto forte di Snaitech e di risultati sportivi favorevoli.

Poi, è arrivato il Covid-19 e Playtech ha intrapreso un’azione tempestiva e decisiva in risposta all’emergenza sanitaria e al lockdown. I dati dicono che ha ottenuto risultati migliori di quanto previsto nell’aggiornamento dello scorso 19 marzo, numeri confermati anche nel mese di aprile 2020 con l’Ebitda rettificato pari a 23 milioni di euro. Il flusso di cassa mensile è rimasto positivo a marzo e aprile.

Complessivamente, Playtech ha registrato un primo trimestre 2020 estremamente forte: nonostante COVID-19 abbia iniziato a incidere su alcune delle attività del Gruppo, i risultati a marzo nel suo complesso sono stati in linea con le aspettative pre-COVID-19 con una forte performance del business online della Società, tra cui Live Casino e una prestazione particolarmente forte di TradeTech. In totale l’EBITDA rettificato nei primi quattro mesi del 2020 è stato pari a € 140 milioni.

Snaitech sta attualmente ottenendo risultati migliori di quanto previsto nell’annuncio della Società del 19 marzo 2020. Nonostante le chiusure delle agenzie di scommesse e la mancanza di eventi sportivi, dati ai bassi costi fissi e alle entrate generate dall’online, ad aprile Snaitech ha registrato solo un leggero calo su base dell’EBITDA rettificato. Snaitech ha raggiunto la posizione di quota di mercato numero uno nel mercato italiano delle scommesse sportive (vendita al dettaglio e online combinate) nel primo trimestre 2020, rispetto alla seconda posizione nel 2019, mostrando la sua forza operativa e del brand. Il business di Playtech inoltre beneficerà dell’allentamento delle misure restrittive in altri mercati come Germania e Austria.

Mor Weizer, CEO di Playtech, ha commentato: “Nonostante tutto Playtech ha dimostrato una notevole capacità operativa, dimostrando la forza e la flessibilità della nostra tecnologia e la nostra posizione nel settore. Dati questi progressi strategici e le azioni che abbiamo intrapreso, sono fiducioso che emergeremo più forti man mano che le attuali restrizioni si allenteranno. Playtech ha anche lanciato la sua nuova strategia di business sostenibile, che consoliderà la posizione di Playtech come leader globale in prodotti più sicuri, con l’analisi dei dati e soluzioni di coinvolgimento dei giocatori. Playtech ha reso il gioco più sicuro un pilastro fondamentale della sua strategia”
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.