Logo

Kornuth ancora up nella Challenge con Galfond che scivola a meno 266k$

Un'altra buona sessione di Chance Kornuth che si porta a più 266mila dollari su Phil Galfond a quasi un terzo della challenge. 

“Ho vinto circa 32mila dollari oggi. Ora dovremmo essere sulle 9.200 mani giocate e il mio vantaggio è sui 260.000 dollari”. In attesa dei risultati ufficiali è lo stesso Chance Kornuth a twittare il risultato della sessione del martedì sera su Wsop.com. E’ la quinta Galfond Challenge in cui Phil sfida il famoso player Usa, coach  fortissimo sia live che online, su Wsop.com. La sfida procede speditamente (mentre quella con Bill Perkins si è arenata dopo pochissime mani con Galfond avanti) visto che siamo vicini ad un terzo del percorso essendo 35.000 le mani da giocare a Pot Limit Omaha l livello 100/200 dollari.

Se Phil sarà avanti alla fine delle sessioni, Chance gli darà $ 250.000 in più mentre la side bet prevede nel cado contrario che Phil deve pagare 1 milione di dollari tondi tondi. Per ora, quindi, Galfond perde 1.266.000 dollari circa. La sfida è ancora lunga ma Galfond deve invertire presto la rotta visto che i due si stanno equivalendo nella maggior parte delle sessioni e se vanno avanti a colpi di 30-40-50mila dollari (don’t try at home non stiamo parlando di noccioline!) sarà difficile che Kornuth mollerà questa leadership. Ma è stato lo stesso Chance a dimostrare che la rotta si può invertire ma se Galfond non inizia da qualche sessione sarà davvero dura.
Martedì sono state giocate circa 700 mani, quindi sono state completate circa 9.200 mani delle 35.000 che erano state determinate. Alla fine della giornata, Chance Kornuth ha guadagnato circa $ 32.000. Questo gli ha permesso di espandere il suo vantaggio contro Phil Galfond a circa $ 266.000.
La sessione n. 18 è prevista per mercoledì sera e sarà nuovamente trasmessa in streaming sul canale Twitch da Henry Kilbane.
Ecco il replay completo in streaming dalla sessione n. 17.
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.