Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cinquina di Negreanu che dimezza il gap con Polk sotto ai 500mila $

  • Scritto da Ca

Manita di Daniel Negreanu nell'High Stakes Feud dove riesce a piazzare un colpo da 132mila dollari e dimezzare lo svantaggio da Doug Polk. 

C’eravamo lasciati l’8 gennaio con Daniel Negreanu che aveva infilato la terza sessione di seguito ma il gap era ancora altissimo a 644mila dollari. In attesa dei report più completi i due players aggiornano il tutto su Twitter nel dettaglio in poche parole: nella sessione di lunedì sera 11 gennaio, Dnegs ha piazzato un altro colpaccio da 132.648 dollari su 750 mani giocate. E, come analizza lo stesso Polk, dopo 15.250 mani giocate ora il gap è di 484.073 dollari di vantaggio. “Cinque vittorie di fila hanno dimezzato il deficit della metà!”. Ha festeggiato Negreanu che ripartiva da 14.500 mani e da un “meno” 616mila bigliettoni. E la notizia è che è arrivata una vittoria significativa da 132mila dollari che alza la media delle tante sessioni conquistato da Negreanu nell’High Stakes Feud. Il canadese, infatti, sta vincendo “ai punti” ma Polk è stato devastante quando è riuscito a piazzare le sue sessioni vincenti quasi sempre a sei cifre e con importi anche vicini ai 200mila dollari. Se Daniel trova continuità e riesce anche a colpire molto forte, dopo ilpassaggio dal giro di boa può davvero sperare nel recupero.

Polk sornione, intanto, scherza sempre meno e forse inizia un po’ a preoccuparsi anche se ha assicurato di “sentirsi bene su come sto giocando”. La sfida si fa sempre più avvincente.
Share