Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Zynga è la poker room che vale di più nella storia: venduta a 12,7 miliardi $

  • Scritto da Gt

Zynga Poker venduta per 12,7 miliardi di dollari, un prezzo record per Take Two Interactive che fa riflettere il gioco real money.

Dopo anni di successi e di gioco puramente free to play (ma con acquisti online ovviamente e tantissimi account effettuati), Zynga Poker alla fine monetizza il suo incredibile lavoro: la poker room social più importante al mondo è stata acquistata da Take-Two Interactive, produttore di alcuni titoli di videogiochi molto graditi al grande pubblico come Grand Theft Auto V , Red Dead Redemption e NBA 2K22. Il prezzo di acquisto è importante e fa rabbrividire molte poker room real money che sono sulla breccia da anni: 12,7 miliardi di dollari sul piatto per una room che non guadagna sulla rake e che aveva anche fallito il tentativo di conversione dagli account social ai conto gioco veri e propri. 

Un segreto del successo, ovviamente, è stato il collegamento con Facebook che ha reso davvero facilissia la registrazione dei players che si divertivano a giocare a poker a soldi finti e a chattare con gli avversari al tavolo. Gran parte delle entrate di Zynga sono arrivate sempre dal poker (circa l’80%). 

Ricordiamo anche il boost avvenuto con la partnership con un brand importantissimo come il World Poker Tour con tornei dedicati e tavoli brandizzati dal logo del popolare circuito. 

Gli azionisti di Zynga riceveranno $ 3,50 in contanti e $ 6,36 in azioni Take-Two per ogni azione Zynga che possiedono. La proprietà conta di poter ottimizzare al massimo i costi con un risparmio annuale di circa 100 milioni di dollari. L’operazione però richiede molto tempo: la fusione sarà ultimata entro il primo trimestre 2023.
Cosa succederà ora al Poker e a Zynga? Negli anni la software house ha dimostrato di poter centrare anche altri successi anche se l'80 percento, come detto prima, delle entrate arrivano dall'hold'em online. Basti pensare a Farmville e Words With Friends. E con quasi 13 miliardi di dollari la società può sicuramente investire in sviluppo e ricerca. 
Share