Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

AI e Nft per azzerare le truffe nel poker online

  • Scritto da Gt

L'intelligenza artificiale e gli Nft per abbattere le truffe nel poker online e allontanare i bad actors dalle room. 

Un pioniere della Silicon Valley negli studi sull'intelligenza artificiale per l'integrità del gioco ha lanciato una sfida agli operatori di poker online per rafforzare le loro difese e sta esortando i giocatori a richiedere maggiore sicurezza, maggiore trasparenza e una migliore tecnologia per garantire la sicurezza futura del gioco.

Un dettagliato white paper pubblicato da A5 Labs mira a stabilire uno standard del settore per le misure anti-truffa nel poker online, delineando un futuro per il settore in cui i players si divertono con il gioco che amano e gli operatori possono garantire giochi sostenibili.

A5 Labs è un gruppo di "scienziati fondamentali dell'IA ed esperti giocatori" con la passione per il poker e la visione di un futuro online più sicuro per tutti i giocatori. E A5 prevede un futuro radioso, con una visione costruttiva dell'imbroglio come problema risolvibile.

Il documento, Advanced Technologies for Secure, Fair, and Fun Online Poker, descrive in dettaglio l'entità del problema degli imbrogli, l'impatto che ha sull'ecosistema online, l'attuale gamma di strumenti utilizzati per affrontare il problema e cos'altro può e dovrebbe essere fatto dagli operatori.

Dati i recenti scandali nel mondo del poker, potrebbe sembrare che barare sia ingestibile. Tuttavia, il messaggio di A5 Labs è molto diverso. La quantità di denaro coinvolta nel poker online è sempre destinata a smuovere le acque per i bad actors. Tuttavia, ci sono persone intelligenti su entrambi i lati di questo conflitto, e gli strumenti per mandare via gli imbroglioni in modo permanente esistono: devono solo essere applicati in modo intelligente e coerente.

Trasmettere quel messaggio è vitale, spiegano da Poker.org, per prevenire la perdita di giocatori che sono scoraggiati dalle preoccupazioni sull'equità del poker online. I giocatori occasionali vengono al tavolo per divertirsi e non c'è niente di divertente nel giocare in un gioco sleale.

Come afferma il documento: "Oltre alla sicurezza e all'equità, ciò che spinge davvero i giocatori verso i casinò tradizionali è l'intrattenimento. C'è una considerevole comunità di giocatori di poker che amano l'aspetto tecnico del gioco. […] Ma in generale, l'industria prospera ed è in gran parte dipendente dal pubblico ricreativo che vuole vedere azione, eccitazione e un gameplay divertente".

L’obiettivo è tutelare il poker online in modo permanente: A5 Labs è un'azienda che utilizza l'intelligenza artificiale e gli approcci basati sui dati per aiutare le aziende a risolvere i problemi di sicurezza. Gli operatori di poker online hanno enormi quantità di informazioni sia sugli individui che sulle popolazioni di poker, e questi dati possono essere utilizzati per raggruppare i giocatori in base al rischio relativo e indicare agli investigatori i cattivi attori.

Il documento si concentra sulla ricerca di modi intelligenti per setacciare quei dati alla ricerca di segni di imbroglio che siano sia sufficientemente ampi da catturare un'ampia varietà di metodi sia sufficientemente precisi da evitare falsi positivi.

Un nuovo concetto nel documento è l'idea di una "soluzione di piattaforma olistica" in cui l'identità di un giocatore sarà legata a una NFT. L'NFT agirà quindi come avatar su diversi siti, consentendo il gioco anonimo con assoluta sicurezza che il giocatore sia identificato, verificato e protetto. L'uso di NFT potrebbe significare aggirare l'ingombrante KYC e fornire ulteriori vantaggi ai giocatori.
I profili di rischio possono essere legati agli NFT quasi come un punteggio di credito, consentendo ai giocatori di costruire la propria reputazione su ogni sito su cui giocano, con i buoni attori che ne traggono vantaggio e i cattivi che vengono penalizzati.
Alcuni critici degli NFT hanno ignorato la potenziale utilità dietro la tecnologia. A5 Labs lo ha messo in primo piano e al centro di una visione globale per il futuro del poker online.
Share