Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Uk, un ddl per trattare le criptovalute come normali attività finanziarie

  • Scritto da Gt

Presentato lo Uk Market Bill, un disegno di legge per regolare e trattare le criptovalute come normali attività finanziarie.

Criptovalute come una classica attività finanziaria. Nonostante la crisi politica con Boris Johnson ormai dimissionario, al Parlamento è stato presentato il nuovo "UK Market Bill" che stabilisce una nuova legislazione per le monete digitali, da trattare, appunto, come se fosse una classe di attività finanziaria.

Il disegno di legge ha richiesto la modifica e l'espansione delle regole esistenti per l'elaborazione bancaria e dei pagamenti per coprire le nuove criptovalute e le relative attività e transazioni.

I regolamenti proposti fanno parte di un nuovo disegno di legge sui servizi finanziari e sui mercati volto a rafforzare il settore dei servizi finanziari del Regno Unito dopo l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea.

Il disegno di legge, come segnala Sbc News, raccomanda che le criptovalute siano definite come "attività di regolamento digitale (DSA) - che possono fornire ai proprietari una "rappresentazione digitale del valore o dei diritti".

Di ulteriore significato, il disegno di legge cerca di stabilire le regole su come le stablecoin, forme controverse di criptovalute che sono state ancorate alla performance delle tradizionali valute Fiat come Sterline, Euro o Dollari.

Le stablecoin sono di particolare interesse all'interno della legislazione in quanto le ruote in movimento sono state messe in atto lo scorso aprile per regolamentare la criptovaluta con un annuncio formale durante il Queen's Speech da parte del Tesoro del Regno Unito.

"La legislazione per regolamentare le stablecoin, laddove utilizzate come mezzo di pagamento, farà parte del Financial Services and Markets Bill che è stato annunciato nel discorso della regina", ha affermato un portavoce del Tesoro.

"Ciò creerà le condizioni affinché gli emittenti e i fornitori di servizi possano operare e crescere nel Regno Unito, garantendo nel contempo stabilità finanziaria e standard normativi elevati in modo che queste nuove tecnologie possano essere utilizzate in modo affidabile e sicuro".

Il Tesoro del Regno Unito delinea i DSA da utilizzare come risorse digitali per pagamenti che non sono "protetti crittograficamente", un processo tramite un generatore di numeri pseudocasuali che determina se una criptovaluta è protetta.

I piani per l'estensione della regolamentazione delle criptovalute all'interno del disegno di legge del mercato del Regno Unito sono stati accelerati negli ultimi mesi, nonostante uno dei suoi maggiori sostenitori, l'ex cancelliere Rishi Sunak, si sia dimesso dal governo Boris Johnson due settimane fa.

Sunak, ora in corsa per la leadership conservatrice per diventare il prossimo Primo Ministro del paese, ha sostenuto i piani per la regolamentazione delle stablecoin per "assicurare che il settore dei servizi finanziari del Regno Unito sia sempre all'avanguardia nella tecnologia e nell'innovazione".

Pur mantenendo il potere di modificare i regolamenti se ritenuto opportuno, il tesoro del Regno Unito deve prima, tuttavia, chiedere la consultazione della Financial Conduct Authority, della Banca d'Inghilterra e di altri organismi di regolamentazione dei pagamenti prima che possano essere messi in atto regolamenti.

Il disegno di legge dovrebbe essere sottoposto alla sua prima tornata di dibattiti in Parlamento oggi dopo la sua presentazione mercoledì.

Share