Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lefrancois, che dominio nel main event Grand Final partypoker Barcellona: Kanit 33esimo

  • Scritto da Gt

partypoker Live Gran Final Barcellona: il main event si chiude con il successo schiacciante del franco-canadese Lefrancois. 

Il Main Event del 2018 partybloker Live Millions Grand Final di Barcellona da € 10,300 ha incoronato un campione del calibro di Pascal Lefrancois che alla fine ha vinto il trofeo per il suo best live cash da 1.700.000 euro. È stato il premio più grande finora assegnato in un torneo di poker al casinò di Barcellona ed è un record che partypoker incassa rispetto ad anni e anni di organizzazione di Ept e PokerStars.

Il canadese ha dominato per larga parte del torneo e alla fine a 3 left nessuno è riuscito a scalfire una chip leading davvero larghissima e imprendibile.

"Sono stati quattro estenuanti giorni soprattutto i due flight del Day 1. Ho cercato di mantenere la concentrazione anche se ero abbastanza stanco. È davvero ‘sick’ - ha detto Lefrancois, player canadese di Montreal, 31 anni - vedi questi eventi e non pensi di poter vincere."

Prima di tornare al trionfo del franco-canadese ricordiamo che il migliore degli italiani è stato Mustapha Kanit uscito in 33esima piazza per 40.000 euro. Aveva raddoppiato l’altro ieri a inizio giornata salendo suibot a 16 milioni per poi crescere ancora. Quando si è accorciato ha messo tutto con AQ e ha trovato una coppia d’Assi di Davidi Kitai. Per Musta 40.000 euro.
Niente da fare anche per Marco Fontanella che è uscito in 56esima posizione per ben 35.000 euro uno scalino prima del premio di Kanit. Questo il verdetto del giorno prima del final day al quale nessun italiano ha partecipato.
Protagonista di tutti i flight, invece, proprio Lefrancois che è stato il chip leader alla fine del Day 2 ed è arrivato al tavolo finale sempre primo, ma non è stato facile arrivare: "Ho avuto una partenza difficile, non vedendo nessuna mano. Poi in un livello horunnato molto bene e potevo mantenere quel vantaggio. Ho runnato così bene per tre giorni di fila, è incredibile, è una bella sensazione”.
 
Per Adam Owen, Barcellona è il top del top. Finora il suo più grande premio della carriera è arrivato da un evento No Limit Hold'em due anni fa ed era seduto su un altro tavolo a pochi metri di distanza proprio  al Casino Barcelona. In quel caso finì al terzo posto per € 646.250. Owen ha più che raddoppiato quel giorno di paga con il suo secondo posto, portando a casa € 1.300.000.
 
“Ero uno sfavorito, i giocatori di questo tavolo sono i migliori del mondo, ma è come se corressi sul binario migliore del mondo, il mio”, aveva preannunciato Owen prima dell'inizio del gioco heads-up e ha certamente messo in scena uno show con molte mosse e aggressività.
 
Come delineato dal presidente di Partypoker Mike Sexton , “i sette giorni di paga non arrivano nel mondo del poker così spesso" e i primi tre sono stati assicurati proprio nel campo di 1,175 entrate, che ha superato confortevolmente la garanzia iniziale e generato un montepremi di € 11.397.500.
 
Il terzo giocatore che ha vinto un punteggio a sette cifre sapeva già come ci si sente da pochi giorni. Stephen Chidwick è arrivato secondo nel Super High Roller da € 101.000 per registrare il suo miglior risultato in una carriera di poker già stellare.
"Cerco solo di pensare alle carte e alle decisioni, non al risultato", ha detto Chidwick con un sorriso sul volto nell'intervista al blog partypoker, dopo la sua eliminazione e ha ringraziato tutta la sua famiglia e soprattutto suo nonno. "Voglio dedicarlo a mio nonno questo risultato che è probabilmente il più grande giocatore della mia famiglia. Se non fossi cresciuto giocando a giochi di carte e giochi da tavolo, e persino con i videogiochi con lui, allora forse non sarei qui adesso. "
 
Il tavolo finale ha visto molti volti noti del circuito internazionale del poker. Il quattro volte vincitore del braccialetto WSOP Dominik Nitsche è finito al quarto posto, il suo connazionale Jan-Eric Schwippert si è fermato al quinto posto. Diogo Veiga del Portogallo, il campione Triple Crown Davidi Kitai e Thomas Boivin hanno completato gli altri finalisti.
 
Il payout del final table:
PlaceWinnerCountryPrize (EUR)
1 Pascal Lefrancois Canada €1,700,000
2 Adam Owen United Kingdom €1,300,000
3 Stephen Chidwick United Kingdom €1,000,000
4 Dominik Nitsche Germany €800,000
5 Jan-Eric Schwippert Germany €602,500
6 Diogo Veiga Portugal €450,000
7 Davidi Kitai Belgium €325,000
8 Thomas Boivin Belgium €225,000
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.