Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La corsa verso i premi del main event Wsop Las Vegas: segui qui gli italiani in corsa

  • Scritto da Ca

Tanti italiani in corsa verso i premi 1.182 premi da distribuire per un prizepool magnifico da 74 milioni di dollari. 

Las Vegas - Passato il primo livello del main event da 1.000/2.000 ante 300 si passa al 1.200/2.400 con 2.376 players ancora in gioco. La bolla dei premi potrebbe scoppiare oggi entro la fine dell'ultimo livello o, in caso dovessero mancare oltre 50 eliminazioni si passerà direttamente al day4. Altrimenti avanti fino all'assegnazione dei 1.182 premi!

L'Italia vola subito con Andrea Rocci sulle 360.000 chips dopo essere partito con 95.000! 

 

ORE 9:30, LO SCOPPIO DELLA BOLLA E GLI ITALIANI AL DAY4! - Ecco lo scoppio della bolla nella seconda diretta Gioconews.it! L'uomo bolla è Matthew Hopkins che perde AQ vs A5 con un Asso sul board al river e i 1.182 players sono tutti a premio! 

Questi gli italiani al day4!

Alessandro Borsa - 777000
Dario Delpiano - 661000
Walter Treccarichi - 625000
Fabrizio D'Agostino - 534000
Rocco Palumbo - 477000
Mustapha Kanit - 298000
Marco Iodice - 276000
Andra Rocci - 249000
Andrea Buonocore - 167000
Federico Butteroni - 30000

 

 

ORE 8:30, LA ZONA BOLLA DELLE WSOP! PERDIAMO BENDINELLI POCO PRIMA - Segui sulla pagina Facebook Gioconews.it la diretta della zona bolla delle Wsop. Qui la prima parte della bolla!

Abbiamo perso Giuliano Bendinelli mentre Fabrizio Nitty D'Agostino trova un ottimo bluff con A8 di quadri su un board con K-Q-6 e altre due carte senza progetti e totalmente scoordinato. 

Treccarichi ha perso un colpo chiamando turn e river prima la 3bet dell'avversario e poi la value bet dello stesso che aveva set di Jack. Cesa aveva doppia Q6. 

Borsa continua a salire come Delpiano. Musta Kanit in zona bolla sfrutta l'edge e sfiora le 300.000 con average 332.000 ora è sceso un po'. 

Roccoge costante, Buonocore soffre sempre ma c'è. Rocci pure sulle 250.000. 

 

ORE 7:00, 30 POSIZIONI DAI PREMI! ECCO COME SONO MESSI GLI ITALIANI, PERDIAMO ISAIA MA CHE CESARINO! - Siamo a 30 eliminazioni dalla zona premi con 1.210 players left e 1.182 giocatori a premi. Andiamo a vedere la situazione degli italiani con Walter Treccarichi e “Giudino” Borsa che prendono il largo: il primo sfiora le 900.000 chips su average 326.000 mentre Borsa si porta sulle 620.000. Era sceso un po’ poi ha flattato un’apertura da utg con 910s. Il flop è 9-10-7, oppo betta il 65% del piatto, Giudino raisa, oppo shova e Borsa chiama. L’avversario aveva KK. Piatto da 200.000 con turn e river bianchi e Giudino si riprende benissimo!

 

Del Piano cresce anche lui sulle 510.000, mentre Iodice era salito ma perde un colpo AK vs 77 e riscende sulle “solite” 390.000.

Fabrizio D’Agostino sale sulle 465.000 mentre Andrea Buonocore si riporta sullo stack di partenza per una giornata sempre più card dead: ha 227.000.

Roccoge c’è a 415.000 mentre Cortissimo Butteroni a 45.000.

Tra Isaia e Kanit perdiamo il primo e il secondo si riporta a 170.000, lontano dalla media ma con i premi a vista e poi, da Musta ci si può aspettare di tutto!

 

ORE 5:00, TUTTI A FARE LE PAPPE! ECCO IL COUNT DEGLI AZZURRI IN PAUSA CENA!

Il count degli azzurri in pausa cena:

Walter Treccarichi 620.000
Alessandro Borsa 575.000
Dario Del Piano 440.000
Marco Iodice 390.000
Fabrizio D’Agostino 385.000
Rocco Palumbo 365.000
Andrea Buonocore 310.000
Andrea Rocci 300.000

average 299.000

Giuliano Bendinelli 210.000
Mustapha Kanit 110.000
Alessio Isaia 65.000
Federico Butteroni 65.000

 

ORE 4:45, I DUE COLPI CHE FANNO SALIRE BORSA NEL COUNT - Il primo colpo ce lo racconta direttamente Ale Borsa che troviamo a 470.000 nel count dopo aver veleggiato per tutto il torneo sulle 300.000 chips: "Cold callo una 3bet con AK e sul flop scendono AJ10. Oppo tira una mina e gioco. Turn bianca, check e checko dietro. River Q e valuebetto e lui gioca muckando e dichiarando Q10". 

Poi spilla JJ e utg1 apre 10.000. Call mp e Borsa da bottone fa 47.000. Gioca solo mp. 

Flop: 8-9-4. check, 28.000 Borsa e call oppo

Turn: 8 cuori che è il secondo sul board e i due fanno check. 

River: K quadri, check e check dietro di Borsa che fiuta un pericolo ma oppo gira 1010 e lui con JJ sale a 575.000. 

 

ORE 4:00, TRECCARICHI, IODICE SALGONO, STABILI GLI ALTRI, L'ITALIA RESISTE - Un giro di count e troviamo Roccoge Palumbo bello comodo e sorridente al tavolo ampiamente sopra average. 

Bene Marco Iodice che è risalito a 380.000 gettoni e nella stessa area della Amazon troviamo Walter Treccarichi sulle 450.000 chips. Stabile Alessandro Borsa che sale un po' sulle 300.000 chips. 

Giornata card dead per Andrea Buonocore che ha 275.000 chips: "Rimango in average perché il tavolo è bello. Apro foldano e prendo qualche chips. Ma non ho mai visto una coppia superiore a 10-10 che ho foldato due volte, tra l'altro. Manco AK o AQ, solo 9-2 e mani del genere". Anche per un ottimo cash gamer come lui è difficile giocare. 

Un po' più short Mustapha Kanit e Alessio Isaia tra le 60 e le 70.000 chips.  

 

ORE 3:45, ROCCI UP AND DOWN ANCORA - Livello 2.000/4.000 ante 500. Tornato "detiltato" dalla pausa, Andrea Rocci risale da 250.000 a 400.000 circa. Poi apre 26.000 da mp e riceve i resti da small blind per 127.000 gettoni. Passano tutti e Andrea snap gioca. QQ vs KK e board liscio senza aiuti per il nostro player che riscende in average che ora conta 284.000 gettoni e 1.386 players left. 

 

ORE 3:30, PERDIAMO CASTELLUCCIO E BONAVENA - La giornata dei cooler per i nostri colori. Risalito a 140.000 Sergio Castelluccio perde QQ vs KK ed è out. Perdiamo anche Bonavena che aveva 120.000 quando è stato spostato dalla Brasilia alla Amazon. 

 

ORE 2:30, CAMBIO LIVELLO E ITALIANI SEMPRE UP AND DOWN, ROCCI DIMEZZATO, ROCCOGE SALE - "Sapevo che aveva gli Assi in quella dinamica ma il piatto era da 1,1 milioni e volevo spaccare il torneo. Dovevo foldare ma vabbé. Ho rovinato il torneo". Andrea Rocci sfrutta la pausa per detiltare un cooler piuttosto scontato che non riesce ad evitare. Apre Rocci a 8.000 al livello 1.500/3.000. 3betta oppo a 20.000, Andrea fa 80.000 e riceve la 5bet resti dell'avversario. Decide lo stesso per il call e scende a 250.000 ancora in average visto che a 1.504 left è 261.000 chips. 

Sale Roccoge a 390.000 mentre Sergio Castelluccio staziona sulle 120.000 dopo aver perso un colpo pazzesco da 900.000. 

Giuliano Bendinelli staziona sulle 300.000 mentre scendono a 330.000 Walter Treccarichi e Marcio Iodice galleggia a 280.000. 

Bendinelli ne busta uno in bvb con 7-8 off contro AJ offsuited. Apre Bendinelli e gioca oppo. Sul flop prende l'8 e ci sono due picche. Bendinelli cbetta tre quarti pot e l'avversario chiama. Al turn un 7 per la doppia coppia ma è la terza picca. A quel punto i due arrivano ai resti e ci ritroviamo con doppia contro flush draw nuts. River bianca, player out e Bendinelli risale: "Vinco un piatto poi riscendo e così via. E' un torneo lunghissimo e difficilissimo e non riesco a risalire". Ma vista la discesa di alcuni colleghi forse va bene così per il player ligure. 

 

ORE 1:35, OUT BENELLI E PEDRETTI - Era rimasto davvero cortissimo Andrea Benelli dopo quella sequenza di colpi drammatici e alla fine esce dal main. Qualche tavolo più in la c'era Davide Pedretti che era sulle 50.000 ma si perdono le tracce anche del player bresciano e cash gamer che ieri era messo molto meglio.  

 

ORE 1:15, LIVELLO 13 MALEDETTO PER TANTI AZZURRI, CRESCE PERO' ROCCI E SI RIPRENDE BORSA -  Il livello 1.500/3.000 ante 300 è davvero drammatico per i nostri azzurri che si ritrovano o out o accorciati vertiginosamente. 

L'out d'eccellenza è quello di Dario Sammartino che, sceso a 80.000, si ritrova ai resti JJ vs KK e nessun aiuto dal board. 

Andrea Benelli, invece, rimane in "vita" ma cortissimo con 4-5bb. Ha "parato" quell'AA vs KK, ha poi perso KK vs AK e Asso a faccetta. Poi un set over set e ancora lo ritroviamo ai resti KK vs AK e ancora un maledetto Asso sul flop. Incredibile. 

Sergio Castelluccio anche crolla a 170.000 dopo aver perso un pot da 900.000 chips! Cercheremo di capire la dinamica pazzesca che ha danneggiato Sergio. 

"Giornata da incubo", come la definisce anche Fabrizio D'Agostino che ha perso due suoi 3bettati pre e poi 88 vs A5 ma rimane comunque sulle 250.000 e tutto è apertissimo. 

Perdiamo anche Roby Begni e Fiodor Martino mentre le buone news arrivano da Andrea Rocci che vola a 550.000 gettoni (adesso la media è 218.000), Marco Iodice super le 360.000, Walter Treccarichi spostato in Amazon a 350.000, Ale Borsa sale oltre le 200.000. 

Mentre scriviamo sono 1.800 i players left e manca un'ora al cambio livello. 

 

ORE 23:55, BENELLI PERDE 85K - All in pre Ak vs KK, Asso a faccetta per l'opponent di Andrea Benelli che paga 85.000 chips di all in.

 

ORE 23:30, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DEL LIVELLO 12! CHI SALE E CHI SCENDE - Un giro infinito tra le tre sale, Pavillion, Amazon, Brasilia, in cui sono ancora divisi i 2.169 players left. Perdiamo alcuni italiani, altri crescono, alcuni si accorciano ma sopravvivono. Andiamo a vedere come stanno andando le cose ai nostri giocatori quando mancano meno di 1.000 eliminazioni ai premi. 
Arriviamo al tavolo di Dario Sammartino che ha appena preso un ottimo pot risalendo a 189.000 gettoni. Aveva dimezzato il suo starting stack e ora cerca di riprendersi quando l’average si aggira proprio sulle 180.000 chips.
Scende a 110.000 Federico Butteroni che ha perso un flip JJ vs AQ con un board AKK57, un pot da 130.000 che l’avrebbe portato ampiamente sopra la media.
“Ho perso tutti i colpi”, ci dice Roby Begni che è sceso a 76.000 chips.
Nella Brasilia spicca lo stack di Sergio Castelluccio che si aggira sulle 500.000 chips ed è di sicuro uno dei top stack al momento,
Mentre perdiamo Cieri, super ancora Davide Delpiano che anche lo scorso anno fece deeprun al main uscendo al day5 con un ottimo premi: ora ha 370.000.
Salvo Bonavena si ritrova a 155.000 chips ed è risalito dopo che, al primo livello, ha perso 30.000 solo foldando. “Ora che i bui iniziano a salire difficilmente si vedono 3bet e 4bet. Un gioco Gto che difficilmente ti permette di fare chips e se non estrai valore è dura. Secondo me il gioco si è un po’ rovinato ma ci si deve adeguare”, commenta a Gioconews.it Salvatore Bonavena.
 
In Pavillion c’è Treccarichi con 250.000 gettoni. Appena arriviamo ha eliminato un avversario con K9 in mano e K preso sul board. Molto bene “Cesarino” che presto arriverà in Amazon room visto che stanno scoppiando tutti i tavoli del padiglione.
Nella Amazon, appunto, troviamo Ale Borsa che ha perso metà stack al pronti e via del torneo per poi riuscire a risalire in average perfetta a 180.000.
Benissimo Marco Iodice, invece, che ieri era sceso vertiginosamente ma ha avuto la capacità di risalire in maniera costante e con un mindset apparentemente incrollabile quando stava vedendo da vicino l’eliminazione: 400.000 chips e Marco è temibilissimo.
Super Andrea Rocci, invece! Che vola sulle 450.000!
Questo il colpo con AA che lo fa schizzare ancora più su!
Apre oppo da mp e da late Rocci 3betta a 20.000 su blinds 1200/2400 ante 400. Call dell’avversario.
Flop K cuori 8 fiori 6 cuori, check, 30.000 Rocci, call oppo
Turn: Q picche, check, 44.000 Rocci, call.
River: 9 cuori, check ancora, stavolta Rocci esce solo di 26.000 e gioca solo l’avversario che mucka alla vista degli Assi di Andrea! Big pot e up to 450.000!
Sempre in Amazon vicini di tavolo troviamo Mustapha Kanit oltre le 320.000 chips e Alessio Isaia che si accorcia un po’ sulle 170.000. Mentre contiamo lo stack flatta un’apertura 3.200 da cutoff e da bottone oppo manda resti per 46.000 chips. Fold or e Isaia gioca: Q10s a fiori contro AK offsuited.
Il board è impietoso anche se si apre un gutshot che non si chiuderà: AK653 e senza fiori.
Perdiamo intanto Gianluca Speranza ed è un pezzo da novanta che se ne va ma volano a 280.000 Giuliano Bendinelli che ripartiva da 160.000 e oggi trova un tavolo molto più facile rispetto ai Mateos e ai Lampropoulos di ieri, bene anche Roccoge Palumbo che si attesta sulle 260.000 chips vicino al braccialetto Wsop Antoine Tesseire.
Out Maurizio Saieva mentre Andrea Benelli galleggia sulle 330.000 chips. E’ riuscito a contenere le perdite di un probabile cooler AA vs KK col player alla sua destra che è rimasto estasiato dalla sua giocata!
Apre utg 7.500 e gioca Benelli. I blinds sono sempre 1200/2400 ante 400.
Flop: 6-6-8 con due quadri. check, 7500 Benelli, call oppo
Turn: 5 quadri, i due fanno check check.
River 3 cuori, bet 10.000 posto 1, Benelli raisa 30.000 e l’avversario chiama solo girando AA contro KK di Benelli. Il player americano dice: “Incredibile questo giocatore, è fortissimo. Non ha 3bettato preflop, ha limitato i danni in maniera grandiosa e ha giocato veramente molto molto bene. Difficilmente capita di vedere un player così forte! Merita il final table!”.
Chiudiamo con un altro top player azzurro, Fabrizio D’Agostino, che veleggia sempre intorno alle 300.000. Il prossimo livello sarà il 1.500/3.000 e si inizia a fare sul serio!
 

ORE 22:20, AL VIA IL LIVELLO CON 2376 LEFT, MALE RICCI E BEGNI - Ettore Ricci, player italiano residente nel Malindi e molto conosciuto nei circuiti italiani specie a Campione d'Italia, è sceso vertiginosamente da 100.000 a 57.000. Stessa sorte per Begni che dimezza lo stack fino a 59.000. 

 
Gli italiani qualificati dal day1C:
 
23 Andrea Benelli Prato, , IT 376,900 Amazon / 523 / 2
28 Fiodor Martino IT 362,400 Amazon / 515 / 9
74 Dario Sammartino Nova Gorica, IT 309,600 Brasilia / 63 / 2
111 Marco Iodice IT 284,800 Amazon / 410 / 6
245 Dario Delpiano Barletta, NV, US 227,700 Brasilia / 82 / 9
247 Andrea Buonocore IT 227,300 Amazon / 534 / 2
342 Alessio Isaia ROCCABRUNA CUNEO, , IT 204,000 Amazon / 469 / 7
539 Davide Pedretti IT 162,300 Amazon / 533 / 5
571 Salvatore Bonavena CESSANITI, , IT 157,200 Brasilia / 15 / 7
574 Guiliano Bendinelli IT 156,700 Amazon / 506 / 5
619 Salavatore Pugliese IT 149,900 Amazon / 521 / 2
688 Federico Butteroni Rome, IT 140,000 Brasilia / 84 / 7
957 Davor Lanini PARMA, , IT 102,300 Amazon / 412 / 5
1017 Andrea Rocci AVIALIANA, , IT 95,200 Amazon / 422 / 5
1025 Miguel Cieri Urbana, IT 94,600 Brasilia / 71 / 8
1250 Alessio Peciarolo ROMA, , IT 68,300 Amazon / 462 / 8
1355 Salvatore Salzano IT 55,500 Brasilia / 77 / 9
1382 Maurizio Saieva Favara, , IT 52,200 Amazon / 533 / 4
 
Gli oriundi da aggiungere
 
795 Roberto Begni LOSONE, CH 125,400 Brasilia / 38 / 9
1141 Marco Traniello LAS VEGAS, NV, US 82,000 Pavilion / 301 / 1
 
Gli italiani dal day2 AB:
 
91 Sergio Castelluccio BISACCIA, IT 345,300 Brasilia / 20 / 8
385 Mustapha Kanit ALESSANDRIA, IT 235,800 Amazon / 464 / 9
593 Alessandro Borsa MILAND, IT 204,400 Amazon / 411 / 2
627 Rocco Palumbo IT 200,900 Amazon / 524 / 7
1579 Gianluca Speranza LAQUILA, IT 108,200 Amazon / 471 / 1
1645 Ettore Ricci MALINDI, KE 102,000 Pavilion / 194 / 3
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.