Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Piroddi è il leader del day1C del Centomila Gradi Saint Vincent

  • Scritto da Ca

Federico Piroddi comanda il flight C del Centomila Gradi powered by De Vere Concept da 100mila euro garantiti al Casinò di Saint Vincent. 

Saint Vincent - Le chips sono tutte al loro tavolo ma davanti a tutti chiude Federico Piroddi, top reg online, che imbusta 356.500 gettoni su Licurgo Boccardi a 333.000 e a Giuseppe Vulcano a 241.000 che prende l’ultima mano contro l’altrettanto ottimo Delfo Chialva.

Un flight da 101 entries con 25 players qualificati al day2 delle 14 di domenica Centomila Gradi da 100mila euro garantiti alla Sala Evolution Saint VIncent powered by De Vere Concept. 

Decisiva la mano del full house con 4-2 proprio contro Vulcano che chiama al river una bettata da 59.500 per un pot di quasi 200k totali.

 

Questa l’action ricostruita quando al tavolo il board era già steso fino al river: 
Livello 1000/2500 ante 2500. Federico Piroddi piazza un colpo pazzesco dal big blind e vola sulle 360.000 chips. 
Arriviamo sul board e poi ricostruiamo la mano così. 
Apre Vulcano da middle position, giocano il cutoff e difende Piroddi dal bb. 
Flop: 2 picche 4 cuori 7 cuori, check, punta Vulcano, raise cutoff, giocano sia Piroddi che Vulcano. 
Turn: J quadri, check Piroddi e Vulcano, esce il cutoff per 21.000 e giocano gli altri due. 
River: 2 quadri, Piroddi stavolta leada subito 59.500 chips. Va into the tank Vulcano e il cutoff chiama il tempo. Proprio alla fine c’è il call! Il co folda e Piroddi mostra subito 2 cuori 4 quadri! Vulcano mucka e il grinder online vola oltre le 360.000 chips.
 
Boccardi era uscito praticamente al pronti via. Si è riscritto e alla fine è cresciuto piano piano schizzando su 333mila gettoni poco dietro a Piroddi.
 
Benissimo Alessandro Crisafulli che comandava a quattro livelli dalla fine e riesce a salire fino a 281.500. Elton Gremi chiude a 243.500, poi Vulcano e Luigi Lavigna e Luigi Corrado chiudono anche loro sopra le 200.000.
Arriva al day1c e Claudio Di Giacomo vola subito s 195.500 gettoni con Franco Colombo a 195.000. Bene anche Mario Ripepi a 170.500, quindi Delfo Chialva che ha perso qualche decina di migliaia  nel colpo finale con Vulcano chiudendo a 157.500 chips. Il prof Maurizio Musso chiude a 140.000, Giuseppe Caridi si qualifica a 100.000 gettoni con Simona Dragalai a 500 chips di distanza.
Cortissimo imbusta Roberto Pedalino a 23.500 e Matteo La Iacona a 50.000.
Oggi, sabato 28 luglio, si giocano due flight di qualificazione alle 14 e alle 20. Il day2 è fissato domenica sempre con start alle 14.
 
Il payout: 
COGNOME NOME CHIPS
PIRODDI FEDERICO 356500
BOCCARDI LICURGO 333000
CRISAFULLI ALESSANDRO 281500
GREMI ELTON 243500
VULCANO GIUSEPPE 241000
LAVIGNA LUIGI 205500
CORRADO LUIGI 200500
SAGGIORO RICCARDO 199000
DI GIACOMO CLAUDIO 195500
COLOMBO FRANCO 195000
RIPEPI MARIO 170500
D'ANGELO IGNAZIO 170000
CHIALVA DELFO MARIO 157500
SOLIMENO EMILIO ANDREA 144000
MUSSO MAURIZIO 140000
MIGLIORISI MARIO RICCARDO 136500
TEDESCHI GIUSEPPE 132000
BERSANI SILVIO 130500
DRAGALAI DIANA SIMONA 100500
CARIDI GIUSEPPE 100000
RIZZA DIONIGI 80000
GUARINI ORESTE 73000
QUATTRONE GIUSEPPE 60000
LA IACONA MATTEO 50000
PEDALINO ROBERTO 23500
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.