Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Né Zinno, né Ruberto, il campione Wpt Choctaw è Brady Holiman!

  • Scritto da Gt

Niente record per Zinno o doppiette per Ruberto: Brady Holiman si porta a casa i 469mila dollari del Wpt Choctaw. 

Niente Zinno e neanche Ruberto. Ha vinto Brady Holiman per 469mila dollari di prima moneta e manda così in archivio il Wpt Choctaw della stagione diciassette che ha attratto la bellezza di 755 players.
Ovviamente al primo è andato anche il pacchetto da 15mila dollari per il WPT Tournament of Champions che chiude la stagione del circuito con tutti i campioni che hanno primeggiato all'evento.

Niente da fare per Zinno. Anthony ha vinto tre volte il Wpt ed era a caccia dello storico poker. Ad eliminarlo e a dare un segnale chiaro su chi avrebbe potuto vincere è stato proprio Holiman. A4 di Zinno molto short contro Q10 del chip leader e un board tremendo: Q flop, A turn e un'altra Q river!

L'altro campione del WPT al tavolo finale, Tony Ruberto, era corto a sua volta, ed è stato eliminato la mano successiva all'out di Zinno. Ancora Holiman e sempre nel segno delle dame: QQ vs. J7 e quarto posto per Ruberto.
Brady è arrivato all'heads up con 17,7 milioni di chips contro i 12,4 milioni di Viet Vo. Heads up risolto con 17 mani ai blinds 100.000-200.000 con 200.000 big blind ante: Vo ha fatto 450.000 dal bottone. Holiman ha effettuato una three-bet a 1,2 milioni, e Vo ha 4bettato a 2,7 milioni. Holiman ha impiegato un po 'di tempo, poi è andato all in in 5bet! Alla fine Vo ha chiamato per 9,9 milioni in totale con i Kappa rossi. Holiman aveva gli AJ ma allo showdown si conferma imbattibile: JJ6 e turn e river ininfluenti.
 

WPT Choctaw Final Table Results
1: Brady Holiman – $469,185*
2: Viet Vo – $320,725
3: Christopher Smith – $223,370
4: Tony Ruberto – $$166,605
5: Anthony Zinno – $125,630
6: Timothy Domboski – $95,780
* Il primo posto include un posto da $ 15.000 nel WPT Tournament of Champions.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.