Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nico Angelini super chip leader del flight B dell'Ips King's Rozvadov

  • Scritto da Cesare Antonini

Nicola Angelini super chip leader dell'Italian Poker Sport al King's Casino di Rozvaod: ben 652.000 chips su 18 left di un flight da 105 entries. 

Rozvadov - C’era una volta “Nicoange91” sulle poker room online. Dal vivo c’è semplicemente Nicola Angelini che chiude come super chip leader il day1B dell’Italian Poker Sport King’s Rozvadov imbustando ben 652.000 gettoni! Supera con un curioso gioco di cifre il runner up che è voluto rimanere anonimo e che imbusta a sua volta 562.000 gettoni. Per i 18 qualificati al day2 su 105 entries  la media è di circa 300.000 gettoni. I 18 si uniscono ai 10 del day1A in attesa del probabile boom di eu.“Non dovevo neanche giocare ma, alla fine, mi sono convinto e ora faccio tutta una tirata visto che sono arrivato oggi e mi schiero al cash, tanto domani poi dormo”. Eppure lo abbiamo visto scendere da 400.000 a 320.000, poco prima del gran finale: “Non ho incrociato un board - dice Angelini - per quello lo stack è sceso notevolmente. Poi il gran finale ed eccomi qua”.

Con lui anche Aldo Valletta, reduce da una rimonta pazzesca con tanti livelli di gioco (una decina sui 14 giocati) che gli hanno consentito di passare dai 50-70mila gettoni fino a 320.000 chips, ben sopra la media. Un bel “regalo” da un altro italiano, Fabio Mirandola: “Ho open shovato con JJ, eravamo pari stack e mi ha chiamato con coppia di 5 e sono andato io”.

Un martello dall’inizio alla fine Danilo Colomba che che era salito tantissimo per chiudere sotto average ma messo molto bene per il day2 di domenica alle 14. Si qualifica anche Luca Quarto sotto le 200mila chips e non riesce nel finale Alberto Panzeri a piazzare le chips nella busta. Del resto si è visto scoppiare i Kappa da un giocatore che era entrato nel colpo con 8-10 tripsando proprio i 10.
Questo il programma di oggi dalle 13. Giornata densissima visto che il sat da 10 ticket parte alle 11 e poi si gioca il flight C alle 13 e il flight D alle 18. 
La domenica risveglio col Turbo, il day1E da 330 euro e livelli da 15 minuti per qualificarsi in last chance al day2 che, invece, parte alle 15. 
Si elegge il primo campione Ips dell'edizione Rozvadov dalle 15 di lunedì 19 novembre con livelli da 60 minuti. 
Ovviamente, oltre alle immense sale attrezzatissime per il cash game, al King's per l'Ips anche tanti altri tornei come il Super Friday da 10mila euro gtd, quindi si sale a 15mila col Super Saturday e a 20mila per il domenicale. Si gioca anche la King's Cup che inizia durante l'Ips.
 
Il count:
Nicola Angelini Italy 652000
  SKYLLA Germany 562000
Jerome Jacob Roger Abitbol France 559000
Menduh Kalmaz Germany 413000
Cataldo Valletta Italy 318000
David Taborsky Czech Republic 306000
Van Tiep Nguyen Czech Republic 305000
Ioannis Chaitas Greece 282000
Thomas Erik Lind Sweden 260000
Danilo Colomba Italy 245000
Peter Ralbovsky Slovakia 230000
  Mirmi Keyza Austria 209000
  NUTELLA Germany 208000
Luca Quatro Italy 190000
Alfonso Perlino Italy 178000
Natalia Bilobrova Ukraine 173000
Marcin Jerzy Jaworski Poland 96000
Jan Geiert Germany 85000
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.