Logo

Kanit runner up di Romanello (con deal) al 10.300$ Hr Caribbean Poker Party alle Bahamas

Musta Kanit runner up di Roberto Romanello ma super premio dopo il deal all'high roller 10.300$ al Caribbean Poker Party delle Bahamas. 

 

 

Un altro grande risultato, non c’è dubbio, per Mustapha Kanit al 10.300 dollari Caribbean Poker Party alle Bahamas. Peccato solo perché il miracolo di entrare in late e “shippare” il torneo, stava per riuscire. E Musta ha dominato il torneo specie grazie all’eliminazione di Simon Higgins che lo faceva ripartire con 21,5 milioni di gettoni. E ha gestito bene fino a dover concordare un deal in Icm con un player molto forte come Romanello che sembrava in grado di vincere e prendersi 450mila dollari contro i 270mila della seconda moneta. Dopo aver battuto un field del genere giocarsi un heads up di 180mila bigliettoni non è contemplabile neanche per due mostri del genere. Va subito detto che Kanit ormai viaggia sugli 11 milioni e mezzo vinti in carriera mentre Romanello, pur essendo uno dei players più forti e rispettati del poker live internazionale, ha vinto 3 milioni e mezzo.

I due si sono lasciati qualcosa per il primo classificato oltre al trofeo. Alla fine ottimo premio per Kanit visto che i due si saranno accordati almeno per 360k-370k a testa più un premio per il winner. E poi la grande conferma di mettersi alle spalle gente come Justin Bonomo, Adrian Mateos, suo compagno di squadra e Benjamin Pollak. Solo per citare quelli del final table. Poi c’erano O’Dwyer, Duhamel, Haxton e altri top player arrivati a premio.
Da segnalare anche l’ottimo risultato di Gianluca Speranza che è riuscito a portarsi in 14esima posizione per un premio da 30mila dollari.
Com’è andata la fase finale? Nella mano decisivo Romanello manda all in diretto dal bottone e Musta mette i suoi restanti 38 milioni. K2s a quadri contro AKs a fiori. Board senza aiuti con una Q high per Musta che si deve “accontentare” di 271mila bigliettoni.
Arrivati nella fase three handed è Romanello a ridurre a 15bb il canadese Daniel Dvoress e sarà Kanit a finire il lavoro con coppia di 6 contro KJ offsuited dell’avversario. In heads up si parte 82 milioni per noi contro i 113 di Romanello, inglese ma fortissimi legami con l’Italia.
Cambiato livello 1,2/2,5 milioni Romanello si porta quasi subito in una proporzione di quasi 3 a 1 in chips.
Poi la mano che riduce Musta sotto i 10 bb: limpa Musta e Romanello lascia scendere il flop AQ7 rainbow, check per due e si arriva al turn che è un 2 di quadri. Check call di Romanello per 3,5 milioni. Al river un 3 quadri con Musta che esce ancora di 8,5 milioni e Romanello bluff catcha il nostro top player che gira 8-9 offsuited con una quadri e a Romanello basta il 7 che si accompagna col Kappa. Poi la mano decisiva che abbiamo già raccontato.
 
I premi!
1 Roberto Romanello gb partypoker pro $450,000
2 Mustapha Kanit it $271,200
3 Daniel Dvoress ca $210,000
4 Justin Bonomo us $160,000
5 Garik Tamasian RU $125,000
6 Guillaume Diaz fr $100,000
7 Joao Simao br partypoker ambassador $80,000
8 Adrian Mateos es $65,000
9 Benjamin Pollak fr $50,000
10 Joey Weissman us $40,000
11 Joseph Cheong us $40,000
12 Steve O'Dwyer ie $40,000
13 Aleks Dimitrov bg $40,000
14 Gianluca Speranza it $30,000
15 Orpen Kisacikoglu tr $30,000
16 Thomas Muehloecker at $30,000
17 Lauren Roberts us $20,000
18 Mike Watson ca $20,000
19 Lucas Reeves gb $20,000
20 Jonathan Duhamel ca $20,000
21 Isaac Haxton us partypoker pro $20,000
22 Sam Soverel us $20,000
23 Javier Zapatero es $20,000
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.