Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

I Golden Boys si prendono l'Ipo San Marino: Ferrini e Leoni su 1.776 entries!

  • Scritto da Cesare Antonini

In archivio con un grande successo l'edizione San Marino dell'Italian Poker Open organizzata da EuroRounders e i Giochi del Titano. 

San Marino -  Il terzo incomodo era Mattia Torricelli, giovane grinder online ma dopo la pausa cena sembrava in grado di complicare i piani dei Golden Boys, Mirco Ferrini e Claudio Leoni. Ma, alla fine, sono i due ad andare in heads up e a trionfare sui 1.776 entries dell’Italian Poker Open di San Marino, dividendosi i primi due premi da 150.000 e 95.000 euro per la gioia dei compagni presenti in sala a seguirli. Il trofeo lo ha alzato Mirco Ferrini, però, non senza soffrire un po’ l’amico in un heads up rilassato e ormai con appena 5.000 euro da giocare per il primo. Ma i due non se la sono giocata a caso perché c’era da scrivere il proprio nome negli annali del torneo che ha fatto la storia del poker live e ideato da Andrea Bettelli e portato per la prima volta a San Marino da EuroRounders e Giochi del Titano e grazie ad Antony Angeloni e Lele Sgherza col direttore dell’authority locale, Salvatore Caronia.

 

LA CRONACA DEL FINAL TABLE -  Il player che “sbollerà” il final table televisivo prodotto da Spade Poker Tv, è stato Eugenio De Marco che si era distinto molto bene nel Day3. Ma dopo un’ora e mezza deve alzare bandiera bianca e lasciare il torneo.

A lasciarci per primo Alessio Lo Vito al tv table che si era ormai accorciato già dalla fase nine handed senza riuscire a riprendersi. Per lui 15.000 euro.
Si accorcia anche Stefano Qiu e si deve accontentare della settima piazza per 21.700 euro. Ha mandato con una mano marginale J10 trovando Ferrini con A9 e vince il pot ma se le è giocate senza paura e per lui rimane un torneo giocato molto bene alla fine del Day2 e per tutto il Day3.
Sfortunato Giuliano Marchini che trova un cooler. Apre KK Torricelli da utg+1 e il “mago” Marchini chiama con 55 da hijack .
Flop: 5K2, bet 600.000, call Marchini
Turn: 8 fiori, bet call ancora per 1,7 milioni.
River: K, spara 4 milioni per committare l’oppo Torricelli e c’è il call che ne decreta l’out.
 
Ottimo il torneo di John Catena che era riuscito a raddoppiare e a schivare un colpaccio poco prima passando coppia di 7 addirittura.
Manda tutto da small blind con K8 Catena e chiama QJ Torricelli e guardate il board: QK3 con la “dama” che basta per eliminare John in quinta posizione.
 
Il torneo si spazza col famigerato call di Mirco Ferrini con Q10 contro Q8 di Calvaresi. I due arrivano in bvb su questo flop JA3 rainbow e bet-call Calvaresi-Ferrini. Sul turn, un 10 picche, ancora bet-call. E sul 3 di picche al river stavolta manda tutto per 7,6 milioni totali e manda in the tank Ferrini che alla fine decide di hero callare. Ha ragione il futuro vincitore che manda tutti a cena a 3 left.
Post dinner break Mattia Torricelli vende carissima la pelle e raddoppia due volte, una volta Q8 vs A9 di Leoni con una dama sul flop.
Poi raddoppia ancora 55 vs 33 su Mirco Ferrini che sembra accusare il colpo tanto che giocherà davvero pochissime mani dopo la pausa cena.
Poi, ancora in bvb si spacca il torneo e, anzi, si arriva in heads up con Torricelli che si tuffa con Q9s a fiori e trova il call sicuro di Claudio Leoni con JJ  su un board 2-8-10-A-10. Rimane con 465.000 e con 10-4 viene chiamato da Ferrini con AK e Leoni con 9-5. Un 9 al turn porta i due Golden Boys all’heads up.
Si gioca un po’ senza deal poi si torna con 120.000 euro a testa e 5.000 da giocare più il trofeo. I due se la giocano, come detto, e un colpo 8-7 vs 8-6 con Ferrini che hitta doppia, riduce lo stack di Leoni. L’ultima mano vede Ferrini chiamare easy con QQ un all in con J9 di Leoni e il player faentino alza il trofeo!
Felicità per i Golden Boys con Maurizio Migliorini, Monica Poggi ed Elisa Fabbri, tra gli altri, oltre a quelli fissi a tifare in casa.
 

IPO San Marino 3-8 gennaio 2019

 

 

Pos.

Name

Prize

1

Mirco Ferrini

125000*

2

Claudio Leoni

120000*

3

Mattia Torricelli

65000

4

Davide Calvaresi

49000

5

John Catena

37000

6

Giuliano Marchini

28000

7

Stefano Qiu

21700

8

Alessio Lo Vito

15000

9

Eugenio De Marco

10066

 

 

*=deal

 
 
 
 
 
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.