Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Triton Montenegro, Kenney doppia e vince anche il Main event

  • Scritto da Redazione

Dopo il successo al secondo evento al Triton Montenegro, Bryn Kenney conquista anche il Main event e intasca 2,7 milioni di dollari.

 


Bryn Kenney di New York è diventato il quarto giocatore di poker con il maggior incasso al mondo dopo aver vinto il Main Event del Montenegro per la Triton Series per 2,7 milioni di dollari.

 

È stata la seconda vittoria della settimana di Kenney in questa serie di tornei high roller, ospitati al Maestral Resort and Casino di Budvar, in Montenegro.

 

Martedì, Kenney ha vinto il secondo di un festival di 11 eventi, prenotando un punteggio di 1,4 milioni di dollari, che è arrivato solo due mesi dopo il secondo posto nel Main Event alle Triton Series a Jeju, in Corea del Sud. Le vincite in carriera di Kenney nei tornei dal vivo sono ora prossime ai 35 milioni di dollari e ha scavalcato Fedor Holz e David Peters nella lista dei soldi di tutti i tempi.

 

Kenney ha ammesso di essere stanco dopo il suo ultimo trionfo, che è arrivato alla fine di tre giorni di gioco e dopo aver sconfitto il Danny Tang di Hong Kong. C'erano 75 iscrizioni al torneo, per un costo di 1 milione di dollari (127mila ciascuna).
 
Kenney ha detto: "Sono stato davvero nel mood, ho giocato molto bene, dominato il tavolo, ho avuto un paio di cose a mio modo, sempre al meglio. Mi sto solo rilassando, rilassando il mio cervello. Per cinque giorni consecutivi ho pensato ad alto livello, quindi ho bisogno di un paio di giorni per tornare alla normalità".
 
Il tavolo finale includeva anche l'ambasciatore del Tritone Jason Koon, il due volte vincitore del torneo Triton Mikita Badziakouski, il co-fondatore di Triton Paul Phua e gli acutissimi regulars Peter Jetten, Sam Greenwood, Erik Seidel e Matthias Eibinger.
Tang era al suo debutto in eventi con un buy-in così alto, ma ha preso 1.796.509 dollari per il suo secondo posto.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.