Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Buonocore guida i 12 italiani al Day3 del ricchissimo Monster Stack Wsop

  • Scritto da Cesare Antonini

Super Buonocore al comando di 12 italiani e tra i 457 players del Monster Stack - $1,500 No-Limit Hold'em (Event #50) Wsop. 

Ancora Andrea Buonocore a comandare i nostri con uno stack importantissimo da circa 1,4 milioni di chips in 33esima posizione nel count del Monster Stack - $1,500 No-Limit Hold'em (Event #50) delle World Series of Poker. Una selezione durissima ha portato i players da 1,778  a 457 giocatori che si contenderanno una prima moneta da 1 milione e 8mila dollari mentre, chi si è già qualificato, ha in tasca 3,534 bigliettoni di premio al Day3.

Secondo in chips un certo Alex Longobardi a quota 887.000, poi Alessandro Manciocchi a 591.000 e quindi Federico Butteroni con 569.000 chips. In gioco ancora David Bravin che mantiene 492.000 gettoni a metà del count.

Sono usciti altri quattro italiani riuscendo comunque ad andare a premio. C’è Alessio Peciarolo, Raffibiza Sorrentino, Dario Talio e Michele Saccani ancora itm.

 

Il count degli italiani: 

33 Andrea Buonocore IT 1,369,000 Amazon / 486 / 8

110 Alessandro Longobardi NAPOLI, , IT 887,000 Amazon / 511 / 7

214 Alessandro Manciocchi ROME, , IT 591,000 Amazon / 479 / 1

222 Federico Butteroni Rome, IT 569,000 Amazon / 500 / 5

253 David Bravin Pordenone, , IT 492,000 Amazon / 479 / 8

271 Massimiliano Cantrigliani IT 468,000 Amazon / 476 / 8

295 Gabriel Iemmito Italy, , IT 423,000 Amazon / 512 / 7

355 Fabrizio Nolano Rome, , IT 327,000 Amazon / 481 / 9

414 Andrea Schettino ROME, , IT 225,000 Amazon / 496 / 8

 

I premi degli azzurri:
471 Alessio Peciarolo $3,534
492 Raffaele Sorrentino $3,204
515 Dario Talio $3,204
762 Michele Saccani $2,520
 
 
Al comando comunque c’è Andrew Moreno con 2.034.000 chips per un valore di 101 big blind al Day 3. I blind ripartiranno da 10.000 / 20.000 con 20.000 ante lunedì 24 giugno, alle 11, 20 italiane. Moreno ha incassato già in  due eventi Wsop questa estate e ha fatto il tavolo finale del Monster Stack nel 2016 per un sesto posto del valore di $ 219,632 e si è messo nella migliore posizione possibile per migliorare quel fantastico risultato tre anni dopo.
 
Brady Bullard è alle calcagna 1.971.000, mentre Gergely Kulcsar insegue 1.839.000 chips. Tantissimi i players usciti itm stanotte come, Raffaele Sorrentino (492 ° - $ 3,204), Vinny Pahuja ( 521 - $ 3,204), Christophe De Meulder (538 ° - $ 3,204), Jake Schwartz (540 - $ 3,204), Joshua Turner (547 - $ 2930), Ramon Colillas (553 ° - $ 2930), Barry Greenstein (583 ° - $ 2930), Matt Stout (585 ° - $ 3,930), Aditya Sushant (624 ° posto - $ 2,705), Daniel Park (680 ° - $ 2,520), Steve Sung (681 ° posto - $ 2,520) e Scott Davies (884 ° posto - $ 2249).
 
Occhio anche ai survivors che rispondono al nome di Joe Cada (1.122.000), Pierre Neuville (1.195.000), Nika Futterman (1.253.000), Adrien Allain (1.100.000), Jon Turner (698.000) , Neil Blumenfield (378.000), John Phan (467.000) e Matt Salsberg con uno stack leggermente più corto di 244.000.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.