Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Max Pescatori secondo all'H.O.R.S.E. del Wpt Legends di Los Angeles

  • Scritto da Cesare Antonini

Seconda piazza per Max Pescatori all'H.O.R.S.E. del The Bicycle Casino di Los Angeles durante il Wpt Legends. 

Non è andata bene al main event ma Max Pescatori si è piazzato secondo (con deal) all’evento #32 H.O.R.S.E. al The Bicycle Hotel and Casino di Los Angeles portandosi a casa ben 20.090 dollari. Il torneo si svolgeva all’interno del Wpt Legends  che, purtroppo, non ha riservato lo stesso destino nell’evento principale per il player di Lottomatica Igt. 

A vincere è stato David Brookshire che si è preso 25.427 dollari e il Seat da 5.000 dollari del Wpt main event che sarebbe partito poco dopo. “Avevo il concerto dei The Cure al Pasadena Daydream Festival e dovevo sbrigarmi”, ha commentato a Gioconewspoker.it da Los Angeles Pescatori. 

Poi è tornato iscrivendosi al main event da 5mila bigliettoni. Dopo una giornata campale è riuscito a qualificarsi per il Day2. Ha sfiorato cifre ben più comode e poi il suo stack si è fermato a 49.000 gettoni (si partiva con 40.000) e il redraw lo aveva sorteggiato in un tavolo dove solo James Cavanaugh aveva appena 3mila gettoni meno di lui mentre Kelly Kim dominava con 187.500. C’era anche Kitty Kuo con 115.000 pezzi. Lo stesso Pescatori comunicherà la sua uscita KK contro AA nel più classico dei cooler. 

Continua la stagione pokeristica del Pirata a Las Vegas e, come in questo caso, nelle città limitrofe, e arriva un risultato che fa cash e morale per lui.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.