Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sam Greenwood imbattibile nell'evento 4 Short Deck del British Poker Open

  • Scritto da Ca

Sam Greenwood super tavolo finale nell'evento #4 Short Deck nel British Poker Open: li elimina tutti lui. 

La famiglia Greenwood ha deciso di prendersi tutti i soldi del British Poker Open, l’ennesima serie di tornei high stakes live in programmazione anche su PokerGo Poker Central. Stavolta è toccato a Sam vincere l’evento #4 che proponeva il formato Short Deck. Ha battuto Roberti Flink in heads up nell’evento dell’Aspers Casino, aggiudicandosi 110mila sterline per un ottimo payday che rinforza un bankroll già molto imponente. 

Cary Katz ha centrato il suo quarto tavolo finale consecutivo in questa serie e si ripresentava come super chip leader. Sembrava potesse essere la volta giusta e, invece, una serie di eliminazioni all’inizio del tavolo hanno sconvolto la classifica degli stake e hanno costretto Katz a perdere la leadership e anche i premi più importanti. 

Danny Tang è stato il primo a lasciare il torneo per mano di Robert Flink. Katz si è visto scoppiare gli Assi proprio dal winner Greenwood con Q10 offsuit su un board: Q-9-10-K-7.  

Sia Anson Tsang che Robert Flink, che hanno raggiunti il loro secondo tavolo finale dei quattro eventi giocati finora come Greenwood, non sono riusciti a fare nulla per impedire a quest'ultimo di ottenere l'ennesima vittoria in un anno spettacolare per il professionista canadese.

Tsang è stato eliminato con J10 in mano quando Greenwood aveva tripsato i Jack. E pochi minuti dopo, è finito tutto. L’heads-up ha visto Greenwood fare un colore quando i Players sono andati ai resti su un board 10-J-6-K con tre fiori: il campione aveva in mano 8-6 di fiori per un flush draw che rischiava paradossalmente di essere sorpassato al river dal Q9 offsuit di Flink col 9 di fiori. Un 8 di cuori mette in banca il risultato per Greenwood che vola anche in seconda piazza nella leaderboard della serie high roller.  

"Mi sono registrato, ho iniziato a giocare e ho vinto praticamente tutti gli all-in", ha dichiarato Greenwood pochi istanti dopo la sua vittoria. “Nello short dock l’action è folle e si passa da stack enormi all’essere super short”. 
E’ proprio la parabola di Greenwood che sa come lo ha aiutato la varianza in questo torneo di poker, e in particolare nello short deck. 
"Sulla bolla non è stato facile poi ho rotto gli assi di Cary ed è stato solo il torneo più semplice a cui ho giocato da molto tempo!"
È una vittoria che dà a Greenwood un vero punto d'appoggio nella corsa alla conquista della classifica del British Poker Open.
 
Il payout del tavolo finale:
Place Player Country Prize
1st Sam Greenwood Canada £110,400
2nd Robert Flink Sweden £67,200
3rd Anson Tsang Hong Kong £38,400
4th Cary Katz United States £24,000
 
Classifica attuale del British Poker Open 2019:
Posizione Giocatore Punti Vincite
1 Sam Soverel 280 £ 179.200
2 Sam Greenwood 260 £ 147.200
3 Robert Flink 240 £ 108.800
4 Paul Newey 200 £ 156,400
5 George Wolff 200 £ 120.000
6 Luc Greenwood 200 £ 119.600
7 Steve O’Dwyer 140 £ 72.800
8 Stephen Chidwick 140 £ 71.000
9 Cary Katz 120 £ 51.600
10 Elio Fox 100 £ 69.000
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.