Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Battle of Malta: al final day comanda sempre Gulas ma occhio a Van Zadelhoff e a tre azzurri

  • Scritto da Cesare Antonini

Steven Van Zadelhoff c'è al final day del Battle of Malta con tre italiani e il solito Gulas in vetta al count. 

L'abbiamo segnalato ieri, non a caso, nel report del Day2. Ed eccolo, Steven Van Zadelhoff che imbusta ben 21,6 milioni di gettoni e si proietta al final day del Battle of Malta con circa 4 milioni dietro al solito Josef Gulas, il ceco che non molla il comando e si ripresenterà con 25,5 milioni di chips.
E l'Italia? Siamo un po' short ma Massimo Bruno ha circa 9 milioni di gettoni nella sua busta mentre Flavio Laudani 5,8 e Vincenzo Pinna 5,2.

I players, intanto, hanno già in tasca 20.100 euro ma l'obiettivo è piazzarsi nelle primissime posizioni dove ci sono i premi che contano della prize pool da oltre 2,2 milioni di euro generata dai 4.657 entries.

Al Day2 abbiamo perso tanti players. L'ultimo ad uscire ieri sera è stato Antonio Alba per 20.100 euro, out in 13esima posizione. Gabriele Re si è arresto in 16esima posizione per 15.580 euro e via via tutti gli altri con Tiziano Di Romualdo e Pasquale Braco usciti vicinissimi, in 37esima e 38esima posizione, per 5.650 euro a testa. Per Mirco Ferrini altro piazzamento in 68esima posizione per 2.719 euro.

Dopo dieci livelli di gioco, solo 11 giocatori rimangono in lizza per il final day di oggi, martedì 22 ottobre.
Decisiva alla fine della giornata, l'eliminazione di Byungwook Ahn, da parte di Steven van Zadelhoff in un colpo che ha spostato oltre 22 milioni di chips.

Josef Gulas partiva in testa, ma all'inizio è stato Cedric Schwaederle a schizzare in vetta. Il torneo ha perso un protagonista come Ludovic Geilich con l'avversario del top player che ha centrato una scala al river.
QQ vs KK per Dehlia De Jong, invece.


Si gioca con un average da 10,5 milioni di chips e si riparte dai blinds fissati a 200.000 / 400.000 per una media di 26-27x.
 
I premi da distribuire:
1 € 306.205
2 € 158.130
3 € 102.050
4 € 74.540
5 € 56.470
6 € 42.910
7 € 33.880
8 € 27.100
9 € 24.620
10-11 € 22.360
 
Il count:
1 Josef Gulas 25,500,000
2 Steven Van Zadelhoff 21,600,000
3 Serghei Lisiii 16,750,000
4 Leo Dominic Worthington-Leese 9,750,000
5 Massimo Bruno 8,925,000
6 Shaun Decesare 8,250,000
7 Valerii Firstenko 8,050,000
8 Flavio Laudani 5,825,000
9 Vincenzo Pinna 5,225,000
10 Rune Moerk 4,200,000
11 Colum Higgins 2,650,000
 
Share