Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Radicchi, D'Avanzo, Dato, Ricci, super Italia al Day3 del main Wsop Circuit Rozvadov

  • Scritto da Cesare Antonini

I magnifici 8 azzurri al Day3 del main event Wsop Circuit con 1,3 milioni di euro in palio e il prezioso Ring da assegnare. 

E’ ancora super Italia al Day3 del Wsop Circuit No Limit Hold’em con otto super player azzurri pronti a darsi battaglia per un montepremi da 1.342.920 euro sugli 81 players ancora in gioco. C’è un super chip leader in vetta come Ahmad Qais Achegsei, tedesco che ha imbustato 2,7 milioni di gettoni sull’ottima performance di Andrea Radicchi, ottimo player online e live che di chips ne ha collezionate 1,6 milioni. Poi c’è il romeno Petru Proca ma nella top 10 ci sono altri ottimi players azzurri. Armando D'avanzo, ad esempio, il player del momento che sta spaccando tutti i livelli online tra cash e tournament ha 1,3 milioni nella sua busta e potrebbe fare il colpaccio anche in questo Ring Wsop Circuit, quello più ambito, più emozionante e ovviamente più ricco. Poi c’è Simone Lombardo con 1,2 milioni nella busta e poco dopo la top ten anche un temibilissimo Andrea Dato che è più indietro con 868.000 gettoni comunque tutti da giocare.

Ancora on fire Andrea Ricci che dopo aver vinto IPO a San Marino e aver centrato un itm in Liechtenstein, adesso vuole andare il più avanti possibile nel torneo in questione con 562.000 chips a disposizione. Tanti i players volati dal Liechtenstein a Rozvadov dopo IPO. E da Ricci a Rocci, sempre Andrea, anche se il ceo di PkLive360 ha sfiorato il cash al King’s. Peccato per lui che viaggiava bene al Day2 ma il suo set di 9 al flop è battuto da un flush runner runner che non rende giustizia alla sua ottima prova.

A completare il field italiano Antonio Fiore, Sergio Somma e Silvio Giuliano.

Ovviamente ottimo il field in generale con il solito Martin Kabrhel che imbusta 788.000 gettoni ed è uno dei più importanti da tenere d’occhio per la giornata di oggi. In gioco anche Ahn Do che ha giocato anche molti tornei del circuito IPS e porta al Day3 545.000 gettoni poco dopo lo stack di Ricci.

L’Italia può provarci con tanta qualità, però, e il Day3 è tutto da seguire anche grazie all’ottimo streaming del King’s.

 

Il redraw del Day3:

First name Last name Nationality Chip count Table Seat
Ahmad Qais Achegsei Germany 2752000 38 2
Andrea Radicchi Italy 1603000 151 5
Petru Proca Romania 1380000 148 7
Mourad Tounnouti Netherlands 1365000 150 1
Armando D Avanzo Italy 1355000 165 3
Emil Bise Switzerland 1291000 37 6
Simone Lombardo Italy 1221000 164 7
Moncef Karoui Tunisia 1074000 166 8
Alexey Mishuk Israel 971000 163 5
Szymon Andrzej Wysocki Poland 941000 39 6
Alkividais Kleanthis Stamatis Greece 910000 149 6
Andrea Dato Italy 868000 39 7
Andreas Patrick Puhl Germany 857000 38 4
Karo Nuri Switzerland 846000 151 1
Georgios Tsouloftas Cyprus 823000 37 5
Rene Ralf Wuebbeke Germany 817000 164 3
Vincent Marcel De Neve Germany 812000 163 1
Sami Karli Germany 804000 150 4
Nawroz Scherko Karim Gaff Germany 804000 148 6
Martin Kabrhel Czech Republic 788000 166 3
Mike Neuens Luxembourg 779000 149 8
Paul Adrian Covaciu Romania 757000 165 6
Valdir Cordeiro Dos Santos Brazil 740000 163 7
Asaf Ben Zvi Israel 695000 150 8
Van Hoa Dang Germany 692000 39 3
Mihai Stinca Belgium 688000 149 1
Mark Wolfgang Huelk Germany 677000 166 1
Dominik Paus Gent Dickmann Germany 671000 38 3
Gal Bar Israel 644000 164 8
Hassan Sarris Sweden 627000 37 7
Vincent Michel Lamy France 627000 165 4
Raul Gutierrez Talavera Spain 619000 148 3
Vangelis Kaimakamis Greece 607000 151 2
Samin Mehrens Germany 585000 164 1
Andrea Ricci Italy 571000 166 4
Yusuf Oezkacar Germany 562000 39 1
Anh Do Czech Republic 545000 38 1
Ilie Smintanca Januszewski Romania 541000 150 6
Antonio Maria Flore Italy 533000 163 6
Uri Gilboa Israel 484000 151 6
Timothy Dearing United Kingdom 438000 148 8
Sergio Somma Italy 436000 165 5
Robert Kokoska Czech Republic 427000 37 4
Shay Rozenbaum Israel 403000 149 4
Murat Ayata Turkey 395000 39 5
Karol Bogusz Poland 390000 148 1
Martin Niels Paap Netherlands 381000 151 4
Eamon Vincent Mc Namee Ireland 380000 149 3
Michail Tastanis Greece 372000 164 2
Michel Johannes Maria Molenaar Netherlands 371000 165 7
Stephan Kurt Kohlstetter Germany 368000 38 8
Yehonatan Behor Israel 360000 166 6
Ori Elul Israel 353000 163 3
Mark Franciscus Anna Bongaerts Netherlands 338000 37 1
Andrei Nodea Romania 321000 150 5
Yossi Eluz Israel 303000 151 8
Thomas Jeremie Bichon France 303000 148 2
Beno Rudolf Giljon Germany 282000 166 7
Ali Amelipour Germany 276000 164 5
Pavel Sourek Czech Republic 268000 149 7
Juergen Michael Petelkau Germany 266000 150 3
Vasilios Ntoumos Greece 263000 38 6
Endravuz Lahdo Switzerland 262000 39 2
Christophe Panetti Switzerland 255000 163 4
Sandro Pitzanti Netherlands 245000 165 2
Milad Majidi Izadmousa Germany 225000 37 8
Alexander Avraham Poizner Germany 221000 39 8
Daniel Otto Studer Switzerland 207000 163 8
Fatih Aydin Netherlands 200000 149 2
Aliaksandr Shylko Belarus 184000 165 8
Milad Oghabian Netherlands 168000 164 4
Jan Georgios Joergensen Denmark 167000 37 3
Marian Kubis Slovakia 154000 148 5
Patrick Kallas Jordan 149000 166 5
Yishay Bechor Israel 148000 150 2
Vlastimil Pustina Czech Republic 144000 151 3
Silvio Giuliano Italy 125000 163 2
Silma Macalou France 125000 38 5
Valeriu Galit Moldova, Republic of 123000 166 2
Norbert Dariusz Berent Poland 114000 149 5
Mihail Florin Popa United Kingdom 70000 164 6

 

Share