Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La gamblata dell'imprenditore Rampel: da 100 a 25mila $ di buy in batte i pro del Poker Masters

  • Scritto da Ca

Miles Rampel, imprenditore con la passione col poker passa da 100 dollari a 25mila di buy in e vince il Plo PokerMasters 2021. 

Il Poker Masters 2021 è in dirittura d'arrivo e il nono evento della serie di 12 eventi si è concluso giovedì sera. In cima al field di 43 partecipanti all'Event #9: $25.000 Pot-Limit Omaha nel torneo giocato al PokerGO Studio, Miles Rampel per un payday da $ 365.500. Si tratta del primo cash in carriera, dal vivo. Pensate un po’! Ma Rampel è un imprenditore nel settore del web e viene dalla California. Ha runnato benissimo e ha ammesso di aver giocato male in alcune situazioni ma è andata sempre bene. E ha visto tante premium hand, AA diverse volte, ad esempio.

PokerGO ha approfondito il tema per capire qualcosa in più del personaggio: “Gioco da $ 1-2 e $ 2-5 no-limit hold'em da 10 anni, a partire dal college", ha detto Rampel. “Ho iniziato a giocare al Chumash Casino a livelli bassi, o buy in da $60 o livelli da $1-2. Ho iniziato a giocare a PLO quest'anno e mi sono divertito molto. È divertente pensare un po' di più. Poi i miei amici ed io siamo venuti a Las Vegas per divertimento e abbiamo visto in programma questo torneo. Ho pensato di provarci. La mattina della registrazione ci stavo ripensando a giocare un buy in da 25mila dollari con tutti professionisti”.

La storia è piuttosto singolare. Passare dalla 1-2 o 2-5 fino a un torneo da 25mila dollari è assurdo. Ma a Las Vegas tutto è possibile e a Rampel i soldi non dovrebbero mancare. Di sicuro sa investire bene i suoi soldi perché, fortuna del principiante o meno, i 25mila li ha trasformati in 365.500 dollari. Ha messo in riga players del calibro di Winter, Lamb, Ausmus e Chidwick.

Il payout:

1 Miles Rampel Stati Uniti 219 $ 365,500

2 Lou Garza Stati Uniti 142 $236.500

3 Sean Winter Stati Uniti 97 $161,250

4 Ben Lamb Stati Uniti 71 $ 118,250

5 Jeremy Ausmus Stati Uniti 52 $ 86.000

6 Stephen Chidwick Regno Unito 39 $ 64,500

7 Jake Daniels Stati Uniti 26 $ 43.000

Durante il gioco a tre, Miles Rampel è salito al comando e ha mandato Sean Winter a casa dopo aver raddoppiato.

All'inizio del gioco heads-up, Garza aveva un leggero vantaggio con 2.83 milioni in chips contro i 2.54 milioni di Rampel e ha subito esteso il suo vantaggio. Quindi Rampel è stato in grado di raddoppiare grazie a lui quando si è verificato un piatto flush-over-flush. Il raddoppio ha portato l’imprenditore a quasi 4 milioni in chips e ha abbattuto Garza a 1.435 milioni per poi chiudere il match una volta che l’opponente era rimasto con meno di 10 bui.

Share