Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Delusione azzurra, il Ring del main Wsopc Rozvadov lo vince il turco Karaarslan

  • Scritto da Ca

Il Ring del main Wsopc Rozvadov lo vince il turco Karaarslan, Di Giacomo out quinto, Andrian e Uguccioni rimangono in fondo. 

Ci sono volute appena sei ore e mezza per eleggere il turco Feyzullah Karaarslan come winner del main event del World Series of Poker International Circuit 2022 al King’s Resort di Rozvadov. Delusione massima per gli azzurri che purtroppo non sono riusciti a migliorare le loro posizioni di partenza compreso Claudio Di Giacomo che aveva lo stack migliore e non è riuscito a superare la quinta posizione partendo in quarta piazza all’inizio del final table.

Alla fine vince il player turco dopo aver prevalso nell'heads-up contro Aleksandar Tomovic aggiudicandosi la fetta più grande del montepremi di €1.189.780, una prima moneta da 204.053 euro e il suo primo anello d'oro del WSOP Circuit. Karaarslan ha battuto un field di 808 entries che aveva pagato un buy in da 1.700 euro.

I primi 12 classificati hanno conquistato anche un ticket per il Main Event da €10.350 delle Wsop Europe 2022.

Il giocatore locale Roman Chochola ha concluso al terzo posto e tra i finalisti c'erano anche tre italiani tra cui il vincitore del braccialetto Wsope 2021 Simone Andrian. Quest'ultimo è arrivato al final table come uno degli stack più corti ed è uscito in ottava posizione.

Delusione anche per l’olandese Ronnie Lemmens che ripartiva come chip leader dopo un super Day4 concluso davanti a Karaarslan e Tomovic. È stato uno dei finalisti più attivi nonostante si sia lamentato, appena uscito, di non avere "mani con cui giocare" e ha provato a forzare la mano senza avere successo sul board. Alla fine, è stato eliminato da Chochola al quarto posto ottenendo un discreto payday a sei cifre.

Mentre Lemmens ha mantenuto il primo posto durante le prime fasi, i nostri due short stack italiani Michael Uguccioni e Andrian non sono riusciti a trovare un double up decisivo e non sono riusciti a migliorare la loro posizione di partenza.

Peccato anche per il più esperto di questi tavoli, Claudio Di Giacomo, che è rimasto invischiato in mezzo al gruppo e ha ceduto al quinto posto uscendo per un ottimo premio che grida vendetta, però, visto che il “nostro” meritava un Ring così prestigioso. Ma con i 55mila euro vinti dovrebbe superare il milione e mezzo in carriera e continua a divertirsi e a giocare un ottimo poker ormai da anni. Complimenti.

Mentre il gioco heads-up è iniziato con due stack molto profondi, il duello è durato poco più di 15 minuti ed è stato Karaarslan a prevalere in un piatto aggressivo con quattro puntate che domani racconteremo nel dettaglio come avrete già visto nella diretta streaming trasmessa anche sui nostri canali.

 

Ed ecco tutti i premi:

Pos. First name Last name Nationality Won total
1 Feyzullah Okan Karaarslan Turkey € 214.403
2 Aleksandar Tomovic Serbia € 137.367
3 Roman Chochola Czech Republic € 101.244
4 Ronnie Lemmens Netherlands € 80.678
5 Claudio Di Giacomo Italy € 65.760
6   kamikaze Germany € 53.719
7 Sharon Sade Israel € 42.424
8 Simone Andrian Italy € 32.408
9 Michael Uguccioni Italy € 27.719
10   King Ten Greece € 24.629
11 Martin Niels Paap Netherlands € 24.629
12 Albert Edward Hoekendijk Netherlands € 22.284
13 Thomas Stefan Vass Denmark € 11.934
14 Braz Borges Fagundes Junior Portugal € 10.443
15 Gheorghe Butuc Moldova, Republic of € 10.443
16 Simone Miracoli Italy € 9.377
17 Karel Novotny Czech Republic € 9.377
18 Antonio Crocetta Italy € 8.312
19 Valon Olluri RKS € 8.312
20   King Germany € 8.312
21 Matteo Cirillo Italy € 7.246
22 Gertjan Albers Netherlands € 7.246
23 Jacek Skiscim Poland € 7.246
24 Josef Gulas Czech Republic € 6.287
25 Matteo Calzoni Italy € 6.287
26 Oliver Mihajlovski Macedonia, the former Yugoslav Republic of € 6.287
27 Mihaita Georgita Romania € 6.287
28 Luis Miguel Magan Tier Spain € 5.434
29 Andreas Thomas Gondrom Germany € 5.434
30   KROKO Germany € 5.434
31 Mahersh Selvakumaran Netherlands € 5.434
32 Mattia Verzeletti Italy € 4.795
33 Marius Alexandru Gicovanu Romania € 4.795
34 Ladislav Kellner Czech Republic € 4.795
35 Benny Peter Antoine Kneepkens Netherlands € 4.795
36 Dmytro Bystrovzorov Ukraine € 4.795
37 Gordon Hegner Germany € 4.795
38 Sergiu Covrig Romania € 4.795
39 Jaroslav Peter Czech Republic € 4.795
40 Cecil Chipo Moagi Germany € 4.156
41   Lisa Müller RKS € 4.156
42 Jorden Verbraeken Belgium € 4.156
43 Daridge Juan Saidi France € 4.156
44 Dalibor Dula Czech Republic € 4.156
45   CARRYONUK France € 4.156
46   Montana Germany € 4.156
47 Matteo Baroni Italy € 4.156
48 Cristian Washington Nogales Bravo Switzerland € 4.156
49   Whatever Germany € 4.156
50 Armand Muratoglu France € 4.156
51 Frank Bjoern Griese Germany € 4.156
52   LORD MULLIGAN Germany € 4.156
53 Alessandro Pichierri Italy € 4.156
54 Joachim Beilharz Germany € 4.156
55 Daffina Claudio Italy € 4.156
56 Josef Peter Huber Switzerland € 3.730
57 Sharon Shimon Ben David Israel € 3.730
58 Adam Ondrik Slovakia € 3.730
59 Laviniu Catalin David Romania € 3.730
60   Dr. SILLE Switzerland € 3.730
61 Mark Helou Lebanon € 3.730
62 Gavril-Dorel Peter Austria € 3.730
63   Mase Italy € 3.730
64 Luc Thong Ta Germany € 3.730
65 Sebastian Kappenberg Germany € 3.730
66 Filippo Ragone Italy € 3.730
67 Jakub Jacek Piwowarski Poland € 3.730
68 Mark Franciscus Anna Bongaerts Netherlands € 3.730
69   Oxymiron Romania € 3.730
70 Pierre Michel Trauer Germany € 3.730
71 Pascal Petrus Cornelus Van Den Brand Netherlands € 3.730
72 Raoul Gilmar Refos Netherlands € 3.303
73 Jan Bendik Slovakia € 3.303
74 Claudio Agostino Romeo Italy € 3.303
75 Goran Barukcic Croatia € 3.303
76 Denislav Plamenov Petkov Bulgaria € 3.303
77 Nasredine Talah France € 3.303
78 Norbert Laszlo Hungary € 3.303
79 Cristiano Jorge Ferreira Lopes Portugal € 3.303
80 Danilo Donnini Italy € 3.303
81   R.gutti Germany € 3.303
82 Paata Chetsouriani Greece € 3.303
83 Michael Oliver Strauch Germany € 3.303
84 Aleksandar Trajkovski Macedonia, the former Yugoslav Republic of € 3.303
85 Istvan Janos Kinal Romania € 3.303
86   Dagobert Germany € 3.303
87 Angelo Marsella De Marco Italy € 3.303
Share