Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Suriano e Bognanni on fire nel Super Bounty Wsop vinto da un dealer e con Neymar ancora a premio

  • Scritto da Cesare Antonini

Due ottimi piazzamenti per Suriano e Bognanni on fire nel Super Bounty Wsop vinto da un dealer e con Neymar ancora a premio.

È in forma Zizinho. Ed è arrivato anche Magicbox e si vede. Una 21esima piazza per Davide Suriano per 6.941 dollari di premio e una 52esima posizione per Marco Bognanni per 3.959 bigliettoni. Poi ci sono da calcolare le taglie.

Era, infatti, l’Event #41 $ 1.000 Super Bounty No-Limit Hold'em al Bally's e Paris Las Vegas Nevada dove, dopo 15 ore di gioco Ramsey Stovall è sopravvissuto ad un super field di 2.227 entries. Ha sconfitto Timothy Heng all'heads up per $ 191.223, la prima moneta di un montepremi di $ 1.313.930.

La sua storia è bellissima anche se non totalmente inedita. Stovall, infatti, fa il dealer proprio alle World Series: "Avrei dovuto lavorare oggi, ma il mio manager mi ha detto di 'andare a prenderli' e di andare a lavorare nel mio giorno libero". Stovall è arrivato al tavolo finale come il secondo stack più grande e, dopo aver eliminato due giocatori in una mano, ha eliminato quattro degli altri cinque giocatori del torneo. È andato in heads up con un vantaggio imponente e lo ha concluso in sole cinque mani.

Il rail di Stovall è esploso in applausi quando la sua coppia di sette ha tenuto contro l'asso-cinque di Heng ed è stato travolto da un gigantesco abbraccio di gruppo.

Dei 2.227 partecipanti in totale molti sono andati via a mani vuote tra cui Ralph Massey, Tiffany Michelle, e anche due campioni del Main Event delle Wsop come Joe Cada e Koray Aldemir. In bolla, è stato Albert Rogers a rimanere a mani vuote.

Oltre ai nostri due azzurri, invece, a premio sono andati anche players del calibro di Bertrand "Elky" Grospellier (311° - $ 1.061), Humberto Brenes (203° - $ 1.326), la stella del calcio Neymar (49° - $ 3.959), Athanasios Polychronopoulos (27° - $ 5.696) e Ryan Depaulo (22° - $,6,941). La bolla del tavolo finale è scoppiata quando Josh Arieh è uscito per mano Wing Yam.

Come detto l’heads-up è stato relativamente breve dato che Heng ha sparato i suoi ultimi 22 big blind con A5 offsuited contro il rilancio di Stovall che aveva invece coppia di 7. Il flop ha aperto un progetto di scala ad Heng, ma il turn e il river non hanno completato il draw e il dealer, per una volta, non ha servito l’ultima mano ma l’ha vinta.

 

Event #41: $1,000 Super Turbo Bounty Final Table Results:

Place Player Country Payout
1st Ramsey Stovall United States $191,268
2nd Timothy Heng United States $118,213
3rd Steve Frakes United States $87,047
4th Wing Yam United States $64,702
5th Larry Carillo United States $48,551
6th Rafael Lebron United States $36,782
7th Ed Chang United States $28,136
8th Louise Francoeur Canada $21,733
9th Wen Ni United States $16,953
Share