Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Colby Covington, la sublimazione tra poker e Ufc è lui

  • Scritto da Ca

Colby Covington, il combattente peso welter con un record 17-1 ha vinto un evento al Seminole Hard Rock, la sublimazione tra poker e Ufc è lui.

Parlare di poker e Ufc è ormai una moda e sono tantissime le partnership che cercano di unire i due mondi. Questa, a suo modo, è la sublimazione di questa intesa che si incarna nella vittoria di Colby Covington, uno dei migliori pesi welter della categoria, che ha trascorso una settimana ai tavoli da poker durante il Seminole Hard Rock Poker Open 2022.

Giovedì, quindi, ha vinto il suo terzo torneo di poker dal vivo registrato da Hendon Mob, per un premio di $25.875 in un evento di $1.100 pot-limit Omaha/8.

Il torneo ha attirato 84 partecipanti, nessuno dei quali è stato in grado di eliminare il combattente con le carte in mano. Ma paradossalmente questo non è stato il miglior premio per lui. Covington ha ottenuto il settimo posto per $48,295 per aver terminato al settimo posto nel più grande torneo di poker nella storia del Sunshine State, il $400 Deep Stack No-Limit Hold'em (7,703 entries).

"Volevo tornare e dimostrare che non era stato solo un colpo di fortuna", ha detto Covington, "e dimostrare che potevo giocare con i migliori giocatori del mondo". Due grandi risultati, quindi, per il secondo classificato dei pesi welter Ufc che è stato uno degli 11 giocatori che hanno conquistato un premio. Ha sconfitto David Shmuel in heads up, che ha ricevuto $15,890 per il secondo posto.

Come riporta Pokernews, Covington aveva una strategia precisa, segno che, come sul ring, ci vuole anche testa per vincere. Nel poker lo sappiamo e lui sembra un player vero. Parte della sua strategia era evitare di entrare nei piatti contro il tre volte vincitore del braccialetto Wsop Phil Hui, che è finito al quarto posto per $6,680. La strategia ha funzionato e l'atleta ha vinto il suo primo torneo di poker. Il primo successo è stato in un evento nel 2018 a Pompano Beach, sempre in Florida, per $ 2.702.

Come combattente Ufc, Covington è stato quasi imbattibile in carriera. Poi è arrivato Kamaru Usman, contro cui ha perso due volte. Al di fuori di quelle sconfitte, nell'ottagono ha una proporzione di 17 a 1.

Il 34enne è uno dei combattenti più duri e anche più controversi in circolazione. Il suo aperto sostegno all'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha spaccato la sua tifoseria.

Share